Consulenza e formazione

Eurasia: strada ok, rotaia ko

30 giugno 2009
A causa della crisi economica che ha ridotto il trasporto di container dall'Asia all'Europa, la ferrovia tedesca Deutsche Bahn ha ribadito che il servizio di trasporto ferroviario regolare di container tra Cina e Germania è annullato, perché non ci sarebbe sufficiente traffico per coprirne i costi.
Trans-Eurasia Logistics GmbH, l'impresa che doveva effettuare il collegamento con la Cina, manterrà, comunque, il programma di trasporto ferroviario di container tra la Russia e la Germania.

A scapito del trasporto via rotaia, l'International Road Transport Union (IRU) ha promosso il trasporto stradale tra Asia ed Europa lungo il tracciato dell'antica Via della Seta meridionale.
Da Settembre 2008 a Febbraio 2009, venti autoarticolati hanno, in via sperimentale, effettuato complessivamente circa un centinaio di viaggi lungo diverse rotte tra Asia Centrale ed Europa.
La via maggiormente utilizzata è stata quella settentrionale, seguita dalla meridionale (penalizzata dalle avverse condizioni climatiche invernali) e dalla centrale (penalizzata dall'obbligo di traghettamento del Mar Caspio).

Ogni autista teneva un diario di bordo al fine di registrare eventi e problemi durante ciascun viaggio; soprattutto ai confini di stato tra Russia e Lettonia, tra Russia e Kazakhistan e tra Kirgikistan e Uzbekistan si sono registrati i maggiori disagi dovuti a minuziosi controlli da parte delle autorità che hanno provocato sostanziali ritardi.

Nel bilancio economico della sperimentazione, appare un costo complessivo di circa 260mila dollari; per agevolare il passaggio delle frontiere, IRU ha sperimentato il sistema elettronico di pre-dichiarazione TIR-EPD, che attualmente è in vigore nell'attraversamento tra le frontiere comunitarie.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente