Consulenza e formazione

UPS: nuova tecnologia per ricambi critici

26 giugno 2009
UPS ha comunicato il lancio del OMS (Order Management System), un servizio post-vendita che consente alle aziende situate in ogni parte del mondo di controllare rapidamente la disponibilità in magazzino di pezzi di ricambio critici, individuare la migliore strategia di routing per rispondere alle esigenze dei consumatori, fare ordini on-line e tracciare il percorso dei pezzi di ricambio dal magazzino fino all'utente finale.

Grazie a questo strumento, le aziende operanti in settori quali high-tech/elettronica, apparecchiature mediche e aerospaziali potranno rispondere in maniera più efficiente e tempestiva alle esigenze dei clienti.

Il nuovo sistema OMS post-vendita consente alle aziende di accedere ai dati di inventario in tempo reale per individuare il magazzino più adatto o il più vicino (attraverso la funzione "Closest Warehouse") a soddisfare la richiesta di determinati pezzi di ricambio e, in seguito, selezionare il routing migliore nell'ottica del rispetto dei tempi di consegna.

Oltre a ciò, il nuovo sistema offre visibilità su tutto il processo di spedizione, consentendo agli utenti di verificare quando avviene l’ordine, il ritiro, il volo verso una destinazione, la consegna e altre informazioni.
Il sistema informa automaticamente gli utenti in ogni fase della spedizione tramite e-mail o fax e può, inoltre, generare avvisi in caso di modifica agli orari di volo delle linee aeree commerciali incaricate del trasporto dei pezzi di ricambio spediti.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente