Consulenza e formazione

Investimenti in immobili commerciali in Europa

27 aprile 2009
Secondo l’ultima ricerca pubblicata da Jones Lang LaSalle, il volume degli investimenti diretti in immobili commerciali in Europa nel primo trimestre del 2009 ammonta a € 12 miliardi, registrando un calo del 30% rispetto al trimestre precedente, e del 70% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
I mercati dell’Europa Occidentale hanno suscitato il maggior interesse degli investitori, aggiudicandosi il 95% del volume totale investito.

Nel Regno Unito, il volume degli investimenti diretti in immobili commerciali ha raggiunto i € 4,4 miliardi nel primo trimestre 2009, una cifra inferiore solo del 4% rispetto al trimestre precedente, e in gran parte generata da transazioni avvenute nel mercato londinese, nelle aree della City e del West End; in Germania, sempre nel primo trimestre, sono stati transati € 1,6 miliardi, il 50% in meno rispetto al trimestre precedente.

La flessione nelle transazioni riflette un’attitudine “wait and see” da parte degli investitori nazionali che ancora non sono costretti a vendere, oltre ad una carenza di finanziamenti, necessari per affrontare transazioni di grande entità.
L’attività di investimento in Europa Centrale ed Orientale (inclusa la Russia) è stata limitata ad una manciata di transazioni, per un totale di € 536 milioni.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente