Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Forche del carrello elevatore: segni di usura e come prevenire incidenti

Lavorare con le forche usurate dei carrelli elevatori può causare danni alla merce e mettere a rischio gli operatori. Scopri i segni da non sottovalutare per capire se è il momento di sostituirle




Sistemi di Magazzino

Forche del carrello elevatore: segni di usura e come prevenire incidenti

3 Aprile 2023

Lavorare con le forche usurate dei carrelli elevatori può causare danni alla merce e incidenti, mettendo a rischio la sicurezza degli operatori e aumentando i costi di operatività.
È importante quindi prestare attenzione alle condizioni delle forche del carrello elevatore per evitare questi inconvenienti.
Ecco come verificare l’usura delle forche e prolungare la loro durata.

Come capire se le forche del carrello elevatore sono usurate

Le forche del carrello elevatore possono essere danneggiate dall’uso ripetuto o dal sollevamento di oggetti pesanti.
Ci sono diversi segni che indicano l’usura delle forche del carrello elevatore, come deformazioni o piegature, crepe o scrostature sulla superficie, sottilizzazione o assottigliamento e smussature sulla loro estremità.
La ruggine o la corrosione può anche indebolire le forche.
È fondamentale controllare attentamente le forche per verificare eventuali segni di usura e procedere con le misurazioni per monitorare tutti gli aspetti.

Come controllare le forche del carrello elevatore

Per verificare l’usura delle forche del carrello elevatore è importante fare delle misurazioni.
Si può misurare lo spessore del tallone in prossimità del raggio interno della piega e considerare le forche usurate quando rimane il 90% dello spessore originale.
Inoltre, il valore di allarme per l’allineamento delle forche è del 3% di differenza dell’altezza delle punte rispetto alla loro lunghezza.
Questo valore incide sulla capacità di carico delle forche.

Come far durare di più le forche del carrello elevatore

Per far durare di più le forche del carrello elevatore è importante rispettare le indicazioni del costruttore per la portata e l’utilizzo, evitando anche di intervenire con modifiche.
Utilizzare l’apposito chiavistello per bloccare le forche alla piastra prima dell’utilizzo e trasportare i carichi con entrambe le forche, assicurandosi che il carico sia stabile.
Inoltre, non usare le forche per spingere i carichi.

Conclusioni

Controllare regolarmente lo stato delle forche del carrello elevatore è fondamentale per garantire la sicurezza degli operatori e la protezione della merce.
Seguire le indicazioni del costruttore e utilizzare le forche correttamente possono aiutare a prolungare la loro durata e a ridurre i costi di operatività.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Sistemi di Magazzino