Outsourcing

Maersk e DP World hanno stretto una partnership per decarbonizzare la logistica

16 gennaio 2023
A.P. Moller - Maersk (Maersk) e DP World Jebel Ali Port hanno avviato una partnership a lungo termine attraverso la quale entrambe le parti collaboreranno su vari aspetti della fornitura di servizi e lavoreranno per raggiungere l'obiettivo comune di decarbonizzare la logistica e servire meglio i propri clienti.
La partnership strategica a lungo termine prevede l'ormeggio prioritario delle navi Maersk, il supporto ai clienti Maersk e l'implementazione di nuovi processi per migliorare la produttività delle banchine, il tutto per accelerare i tempi di rotazione dei gate al porto di Jebel Ali e ridurre il consumo di carburante.

A ciò si aggiungono gli strumenti di visibilità, che consentiranno ai clienti di Maersk di beneficiare delle informazioni in tempo reale trasmesse da DP World per pianificare meglio le loro catene di approvvigionamento e, in ultima analisi, ridurre le emissioni di carbonio.
Maersk distribuirà due delle sue soluzioni per i clienti che spostano i loro carichi attraverso Jebel Ali: Maersk Accelerate, un servizio di fast-tracking attraverso la movimentazione prioritaria dei carichi, e Maersk Flex Hub, una soluzione per lo stoccaggio dei carichi.


Le dichiarazioni



Mads Skov-Hansen, Responsabile Logistica Clienti Marittimi Maersk West & Central Asia, ha dichiarato: “Nel nostro percorso di fornitore di logistica integrata, guardiamo a ogni opportunità che possa creare valore per i nostri clienti.
Il porto Jebel Ali di DP World è stato per noi un partner strategico negli ultimi anni e ora abbiamo esteso la nostra partnership con il chiaro obiettivo di migliorare la fornitura di servizi ai nostri clienti, riducendo al contempo l'impronta di carbonio attraverso le nostre operazioni congiunte”.

Shahab Al Jassmi, Vicepresidente Ports & Terminals DP World UAE, ha affermato: “Il successo di Jebel Ali è stato costruito grazie alla progressiva collaborazione con partner come Maersk, che ci ha permesso di combinare le nostre efficienze operative e le nostre competenze per garantire ai nostri clienti le migliori soluzioni end-to-end.
Questa sinergia ci ha permesso di sviluppare un ecosistema di successo a Jebel Ali che continua ad evolversi e ad adattarsi ai mercati dinamici in cui operiamo.
Continueremo questo viaggio insieme per superare le aspettative dei nostri clienti”.

Maersk ha l'ambizione di raggiungere le emissioni zero entro il 2040 in tutta l'azienda con nuove tecnologie, nuove navi e combustibili verdi.
DP World si è impegnata a diventare un'impresa carbon-neutral entro il 2040 e a zero emissioni entro il 2050.
Il Presidente e Amministratore Delegato di DP World, Sultan Ahmed Bin Sulayem, ha annunciato a novembre l'intenzione di investire fino a 500 milioni di dollari per ridurre le emissioni di CO2 delle sue attività di circa 700.000 tonnellate nei prossimi cinque anni.
La riduzione delle emissioni di carbonio rappresenta un taglio del 20% rispetto ai livelli del 2021, attraverso l'elettrificazione degli impianti, l'investimento in energia rinnovabile e l'esplorazione di combustibili alternativi.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it