Hardware e Software per il magazzino

Agilità, flessibilità, scalabilità: i punti chiave di Technolog, leader nella logistica di magazzino

20 dicembre 2022
(Comunicato stampa)

Grandi sviluppi per Technolog, azienda leader nel campo della logistica di magazzino e nella produzione di software WMS che, nonostante il difficile periodo in cui stiamo vivendo, chiude l’anno con ottimi risultati.

“Un 2022 complesso a tratti complicato ma pieno di soddisfazioni.
I problemi cominciati con la pandemia e continuati a causa del conflitto in atto, hanno portato nel nostro settore seri problemi agli approvvigionamenti di materie prime e prodotti finiti provocando, conseguentemente, ritardi nelle consegne e rallentamenti anche su alcune nostre commesse.
Questi elementi in alcuni casi, hanno allungato di oltre un 30% il lead time incidendo sullo svolgimento dei lavori e sugli aspetti finanziari dei flussi di cassa di tutto il comparto.
Posso comunque potermi dire soddisfatto perché abbiamo raggiunto e superato il nostro budget con un incremento a due cifre in più rispetto all’anno precedente, inoltre abbiamo avuto un’importante ampliamento del nostro portfolio clienti interessati al nostro WMS”, dichiara Lorenzo Di Salvatore, Amministratore di Technolog.

Technolog viene fondata a Parma nel 1994 e muove i primi passi nel settore dell’automazione con la realizzazione di sistemi di etichettatura in linea e un software per la gestione dei sistemi ASRS (Automated Storage and Retrieval System).
Grazie a forti collaborazioni con i principali produttori di magazzini automatici, Technolog diventa a breve protagonista nel settore dell’intralogistica e rilascia la prima versione di whSystem®, il software per la gestione dei magazzini automatici e convenzionali che, ormai alle porte della quarta generazione, conta centinaia di installazioni in Italia e all’estero.

Secondo Lorenzo Di Salvatore il settore della logistica negli ultimi 24 mesi ha avuto una forte accelerazione per i motivi sopra citati, le aziende si sono rese conto di dover cambiare l'approccio al mercato scardinando i vecchi paradigmi e mettendo in discussione il metodo di lavoro fino a ora utilizzato.
L’aumento della consapevolezza verso la logistica, la necessità di efficientare e misurare i processi puntando a un incremento delle prestazione e del servizio, sono state le motivazioni che insieme ai vari bonus introdotti con le agevolazioni del 4.0 hanno smosso il mercato.

“Oggi gli imprenditori sono molto più consapevoli della necessità di dover migliorare il proprio servizio logistico.
Gli accadimenti e le opportunità degli ultimi 24 mesi sono stati sicuramente lo stimolo per ripensare il proprio “sistema logistico” ma non posso pensare che tutto continui ad essere dettato dall’urgenza.
Durante l’emergenza Covid in molti hanno voluto sfruttare le opportunità dell’e-commerce, basti semplicemente pensare ai ristoratori, se i clienti non potevano andare al ristorante, i ristoranti che volevano continuare l’attività dovevano organizzarsi con il delivery.
Un esempio estremamente chiaro in grado di far capire in un attimo cosa è successo, ma in quel momento si doveva rispondere a un’urgenza.
Per esempio la gestione dell’e-commerce contempla una serie di fattori e implicazioni per i quali è assolutamente sconsigliato intervenire con fretta e scarsa profondità di analisi imposti da una condizione di urgenza.
Occorre organizzarsi e strutturarsi su più fronti per far fronte a un potenziale incremento esponenziale del business che implica l’accesso a questo mercato, quindi non è sufficiente introdurre un approccio al picking utile a gestire un elevato numero di ordini con poche referenze e un lead time ridottissimo”, aggiunge Di Salvatore.

Per l’Amministratore di Technolog avvicinarsi all’e-commerce richiede molta attenzione.
Il mercato online infatti porta la possibilità di passare da 0 a 100 nel giro di pochissimo tempo e per non incappare in un fallimento, questo passaggio richiede la cura per tutti gli aspetti che vanno per esempio, dall'approvvigionamento delle scorte ai contratti coi fornitori oltre al doversi dotare di software per la previsione della vendita e la gestione delle scorte, l’analisi del venduto, l’interazione con le piattaforme e-commerce ed eventualmente con i corrieri espresso, passando ovviamente per la gestione del magazzino.

“Anche prima dell’esplosione dell'e-commerce la gestione dei piccoli ordini c’è sempre stata,
basti pensare alle farmacie che vivono quotidianamente di micro ordini applicando la stessa logica dell’online e del picking massivo.
Cambia solo la gestione delle consegne che può andare al punto vendita o all’abitazione del privato e i nostri software sono sempre stati in grado di gestire le diverse operazioni”, commenta Di Salvatore.


2023, Technolog un’offerta sempre più completa



La logistica deve migliorare i processi e rendere il lavoro più profittevole per le aziende, sia da un punto di vista economico che di relazione con il cliente.
Che il business sia B2C o B2B, la customer experience si misura sul risultato e per i clienti di ogni azienda sono fondamentali risposte puntuali, consegne in tempi minori e controllo/tracciamento delle diverse fasi di lavoro e consegna.
Le persone si sono abituate alle logiche dell'e-commerce e chiedono sempre più spesso la visibilità e la tracciabilità dei processi per poter intervenire secondo diverse esigenze o cambiamenti della quotidianità.
Come per il servizio verso i clienti, la stessa cosa vale per gli operatori che chiedono mobile device per il loro lavoro sempre più spesso con interfacce simili ai sistemi dei device personali.

“Nel nostro lavoro viviamo un cambiamento continuo, le richieste aumentano e si diversificano da cliente a cliente.
Proprio per questo motivo e grazie alla nostra esperienza pluriennale maturata sul campo da tutto il nostro team di collaboratori oltre a un ventaglio di fornitori leader nel loro settore, con i primi mesi del 2023 comincerà a prendere forma la nostra nuova divisione dedicata alla system integration.
Stiamo costruendo un percorso per essere sempre più integratori di sistemi e questo progetto nasce dalla necessità di rispondere alle richieste dei nostri clienti che una volta iniziato a lavorare con noi ci chiedono sempre più servizi a valore aggiunto.
Proporre un progetto completo ci permette di offrire e curare direttamente sistemi custom riuscendo a essere concorrenziali e spesso interessanti anche da un punto di vista di saving, basti pensare alle dispersioni durante le fasi di commissioning dove spesso si ritrovano ampi spazi di miglioramento.
Per noi prima che nelle tecnologie, l’agilità, la scalabilità e la flessibilità sono alla base del nostro lavoro”, conclude Lorenzo Di Salvatore.

Per saperne di più visita il sito ufficiale di Technolog

Altri articoli per Hardware e Software per il magazzino

Hardware e Software per il magazzino
Hardware e Software per il magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Sistemi di magazzino

Jungheinrich pluripremiata per qualità e innovazione

12 gennaio 2023
Hardware e Software per il magazzino

Perché Amazon Web Services si sta avvicinando al Supply Chain Management?

02 gennaio 2023
Sistemi di magazzino

Amazon riduce gli imballaggi grazie al machine learning

29 dicembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it