Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Jungheinrich pluripremiata per qualità e innovazione

Il 2022 di Jungheinrich si chiude con diversi premi e un grande riconoscimento per l’azienda tedesca. Scopri di più.




Sistemi di Magazzino

Jungheinrich pluripremiata per qualità e innovazione

12 Gennaio 2023

L’impegno di Jungheinrich non si ferma mai, da sempre l’azienda tedesca è in prima linea nell’innovazione per il settore dell’intralogistica.
Nata nel 1953, l’azienda vanta ad oggi un ampio portafoglio di prodotti e servizi, ed è in grado di offrire soluzioni su misura per affrontare le sfide dell’Industry 4.0.
Si tratta di soluzioni all’avanguardia che, oltre ad essere utili nel lavoro quotidiano, supportano i partner nella transizione ecologica e digitale.

Confermata per il secondo anno la certificazione Platino per la sostenibilità

L’agenzia di rating EcoVadis, uno dei principali istituti di valutazione della responsabilità d’impresa, ha analizzato più di 100.000 aziende in tutto il mondo e assegnato la certificazione Platino solo al primo 1% di tutte le aziende certificate.
Jungheinrich lo ha ottenuto per la seconda volta consecutiva, confermandosi anche quest’anno una delle aziende più sostenibili al mondo.

Il Dr. Lars Brzoska, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Jungheinrich AG, spiega: “Jungheinrich crea valore sostenibile, come dimostra il riconoscimento Platinum di EcoVadis ottenuto per la seconda volta.
Questo per noi significa essere concretamente in grado di unire crescita economica a valori di responsabilità sociale e ambientale.
EcoVadis rende omaggio in particolare alle prestazioni di Jungheinrich riguardo alla tutela ambientale e valuta l’impegno del Gruppo in questo ambito come “eccezionale”.
Questo prestigioso riconoscimento rappresenta per l’azienda la quarta certificazione Top da parte di EcoVadis.
Jungheinrich ha ottenuto infatti nel 2019 e nel 2020 la certificazione Oro e nel 2021 la prima certificazione Platino.

Jungheinrich vince il Red Dot Award e l’iF Design Award per l’ERE 225i

Il transpallet elettrico ERE 225i Jungheinrich ha vinto il Red Dot Design Award 2022.
Il carrello ha colpito la giuria per il suo eccezionale design, in grado di combinare in modo unico agilità, sicurezza, comfort e sostenibilità grazie alla batteria agli ioni di litio compatta e completamente integrata.
Dal 1955, il premio annuale Red Dot Award: Product Design seleziona i prodotti migliori e più innovativi del mondo, assegnando premi in oltre 50 categorie.

Ogni anno, una giuria internazionale di esperti indipendenti provenienti dai settori del design, della scienza e del giornalismo seleziona, tra le diverse migliaia di prodotti presentati, quelli che si distinguono per la qualità del design.
Si tratta del secondo riconoscimento che ERE 225i riceve in un arco di tempo molto breve.
Il carrello aveva già vinto l’iF Design Award a maggio 2022.

“Il design che creiamo per i nostri prodotti punta a rendere subito riconoscibili le caratteristiche più importanti del carrello. In ERE 225i, i vantaggi tecnici e le prestazioni offerte sono immediatamente evidenti: questo carrello è più compatto, più confortevole e più sicuro rispetto ai modelli comparabili, e i premi ricevuti lo hanno dimostrato”, afferma Andreas Knie, Industrial Designer di Jungheinrich.
“Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto questo prestigioso premio di design con ERE 225i.
Non è solo un importante riconoscimento per noi come team di progettazione, ma anche un apprezzamento e una motivazione per tutti coloro che hanno contribuito alla creazione del prodotto”.

L’azienda ha in cantiere numerosi progetti, sia sul fronte del design di nuovi sistemi sia su quello della riduzione degli impatti ambientali.
I premi costituiscono un riconoscimento parziale dell’impegno di Jungheinrich a confrontarsi quotidianamente con partner e clienti per realizzare soluzioni all’altezza dell’intralogistica del futuro, ponendo sempre attenzione alla tutela dell’ambiente e alla riduzione delle emissioni di Co2.

Per saperne di più visita la pagina ufficiale di Jungheinrich





A proposito di Sistemi di Magazzino