Outsourcing

BRIDGE Logistica, chiuso round di investimento con Azimut Digitech Fund

12 dicembre 2022
BRIDGE, partner logistico per gestire digitalmente il trasporto su strada per spedizioni LTL (Less-Than-Truckload) e FTL (Full-Truck-Load), ha chiuso un round di investimento seed da 1,5 milioni di euro, guidato dal lead investor Azimut Libera Impresa per conto di Azimut Digitech Fund e che ha visto coinvolto anche Exor Seeds.

Si tratta di una realtà che facilita l’incontro digitale della domanda di trasporto dei committenti e dell’offerta di trasporto dei trasportatori, in modo da rendere la logistica più veloce, efficiente e green.
Fondata da tre giovani ragazzi italiani, Stefano Asperti, Luca Petrone e Simone Quarta, nel febbraio 2021, spinti dall’idea di rivoluzionare il settore del trasporto merci e renderlo sempre più sostenibile, l’azienda si è presto consolidata come una realtà altamente avanzata nel panorama italiano.

L’azienda ha dato il via a quella che si prospetta essere nel prossimo futuro la piattaforma freight forwarding di riferimento per tutta Europa per mettere in contatto committente e trasportatore in uno spazio virtuale semplice ed intuitivo da usare, in modo da ottimizzare i viaggi dei camion che risultano ancora parzialmente liberi.
La visione di BRIDGE e del suo team è quella di rendere il sistema di trasporto merci su strada sempre più efficiente e tecnologico in modo da ridurne l’impatto ambientale.


Le dichiarazioni



Simone Quarta, Amministratore Delegato di BRIDGE, ha dichiarato: "Abbiamo aggiunto un piccolo pezzo al puzzle che vogliamo costruire.
Saremo protagonisti nella rivoluzione del trasporto su strada e del trasporto intermodale in Europa, con un unico obiettivo: ottimizzazione.
Il tessuto imprenditoriale europeo necessita di una supply chain che sia trasparente, efficiente e sostenibile, rispettando allo stesso tempo le necessità di tutti gli stakeholders coinvolti, dai clienti ai trasportatori.
Il know-how del team di BRIDGE con il supporto importante di GELLIFY, Azimut e Exor non farà altro che creare il mix perfetto per diventare il Digital Freight Forwarder di riferimento in Europa”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it