Sistemi di magazzino

Installato a Foggia il primo magazzino verticale automatico in uno store fisico d’Italia

08 dicembre 2022
Rino Petino, agente monomandatario di Adidas dal 1977, lo scorso 24 novembre ha attivato il primo magazzino verticale in uno store fisico in Italia, all’interno del punto vendita presso il Centro Commerciale GrandApulia a Foggia.
Si tratta dell’ultimo step di un progetto di evoluzione intralogistica e digitale nel quale l’azienda si è avventurata a maggio 2020 e che ha rivoluzionato la tradizionale gestione della stock room nel contesto retail.

Con l’installazione del magazzino verticale automatico intelligente in uno store fisico, l’azienda ha potuto perseguire molteplici obiettivi, tra i quali:

  • gestione più efficiente degli spazi;
  • rivoluzione dell’esperienza di acquisto del cliente, che diventa sempre più integrata, digitale e fidelizzante;
  • sviluppo delle risorse umane appartenenti al team di vendita, abilitato all’utilizzo di una tecnologia avanzata e all’adozione di un nuovo processo operativo;
  • riduzione dei rischi sul luogo di lavoro.

Il brick and mortar 4.0, così come è stato chiamato il progetto è stato il frutto della collaborazione sinergica di un reticolo di partner, tutti made in Puglia, che hanno sposato gli obiettivi e valori di Rino Petino: ICAM S.r.l., azienda leader nella progettazione di automazioni intelligenti per la supply chain, Sidea Group, società di consulenza specializzata in MarTech omnicanale, AESSE Soluzioni Informatiche, azienda di servizi IT specializzata in system integration e cyber security.


Il progetto ha preso vita grazie a una sinergia di incentivi fiscali come il Bonus Sud e Industria 4.0



In una nota l’azienda ha dichiarato: “il primo [magazzino verticale automatico intelligente] in Italia nel mondo del retail” che garantisce una gestione più efficiente degli spazi del punto vendita: il silos installato, alto circa nove metri, presenta una capacità di stoccaggio e movimentazione di 18mila pezzi, un ingombro di soli 23 metri quadrati e velocizza l’attività di picking del singolo pezzo, portandola alla media bassissima di 30 secondi.
Alla luce di queste evidenze l’azienda ha commentato: “Una vera rivoluzione, per offrire al cliente un servizio sempre più performante, che possa diventare una brand experience unica, esclusiva e fidelizzante”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Sistemi di magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Sistemi di magazzino

Jungheinrich pluripremiata per qualità e innovazione

12 gennaio 2023
Hardware e Software per il magazzino

Perché Amazon Web Services si sta avvicinando al Supply Chain Management?

02 gennaio 2023
Sistemi di magazzino

Amazon riduce gli imballaggi grazie al machine learning

29 dicembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Dalle Aziende
Maggiore sicurezza in magazzino con il sistema di avviso del traffico Safe-T-Signal di Rite-Hite
13 dicembre 2021
Dalle Aziende
TGW - Living Logistics
27 settembre 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it