Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Data la posizione strategica, Fagioli Spa, azienda leader mondiale nel campo della logistica dei carichi eccezionali, ha scelto il porto di Cremona come proprio terminal.
Grazie alla Fagioli Spa il porto è diventato l’infrastruttura di riferimento per il trasporto idroviario.
Il porto di Cremona si trova in una posizione privilegiata: attualmente, infatti, risulta il porto più ad ovest del Mar Adriatico, da cui dista circa 280 km, lungo l'idrovia più importante del Sud Europa, ossia il sistema idroviario padano-veneto.

Il porto è situato sul lato sinistro del fiume Po, poco a valle della foce del fiume Adda, e rappresenta il nodo connettore tra il grande fiume padano ed il canale artificiale Milano-Cremona-Po.
Nel mese di ottobre il porto fluviale di Cremona ha visto transitare: un generatore di 338 tonnellate, destinato alla centrale E.P. Produzione di Tavazzano, il nucleo di un trasformatore pesante di 135 tonnellate, con destinazione Ferrara, un anello dal peso di 117,2 tonnellate e un forno inceneritore dal peso di 160 tonnellate con destinazione finale Stati Uniti.


Le dichiarazioni



Paolo Mirko Signoroni, Presidente della Provincia di Cremona (ente responsabile dell’infrastruttura), ha commentato: “Il porto di Cremona conferma la propria vocazione a essere nodo logistico trimodale (strada, ferro, acqua) per la movimentazione delle merci.
In particolare, è punto di riferimento quale terminale privilegiato per i trasporti eccezionali provenienti e/o destinati all’area milanese e al nord della Lombardia”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it