Alla scoperta di cos’è l’outsourcing logistico e di quali sono i vantaggi di affidarsi a un partner di logistica di terze parti (3PL). Scopri di più




Non si può non sapere

Outsourcing logistico: quali sono i vantaggi dell’esternalizzare i servizi logistici?

9 Novembre 2022

Si parla di outsourcing logistico quando un’azienda si avvale di un fornitore esterno (anche detto “terzo”) per gestire varie funzioni della supply chain.
Queste possono includere un mix di spedizione, stoccaggio, imballaggio e/o consegna dei beni fisici di un’azienda, dalle materie prime fino al prodotto finito.
I termini “logistica in outsourcing” e “logistica di terze parti” sono approssimativamente intercambiabili: si riferiscono alla stessa cosa.

I vantaggi dell’outsourcing dei servizi logistici

1. Riduzione dei costi indiretti

Esternalizzando la logistica a un partner è possibile trasformare alcuni costi diretti legati all’attività logistica in costi variabili.
Chi esternalizza la propria logistica non dovrà investire in spazi e magazzini, sistemi e tecnologie, dipendenti e misure di sicurezza.

2. Maggiore flessibilità

Sia in caso di crescita dei volumi che in caso di flessione, grazie all’outsourcing si è dotati di un’elevata flessibilità data dal fatto che si possono organizzare sia gli spazi che il personale sulla base delle effettive esigenze.

3. Competenza e know-how

Affidarsi a un partner 3PL significa avere a disposizione la sua esperienza e il suo know-how per la gestione della logistica.
Allo stesso tempo, non sarà necessario assumere un professionista in azienda, riducendo i costi di ricerca, formazione e assunzione.

4. Miglioramento delle prestazioni

Un partner 3PL è un esperto della materia specifica che, sfruttando competenza e tecnologia, può garantire prestazioni eccellenti.
Questo risultato è dato da un lato dal know-how sviluppato e dall’altro dalle tecnologie che vengono regolarmente impiegate.
Inoltre, le realtà più strutturate sono in grado di proporre soluzioni personalizzate per le diverse aree geografiche.

5. Assistenza doganale

I partner 3PL sono in grado di offrire anche consulenza doganale, per procedere a un’analisi specifica dei requisiti per l’esportazione dei prodotti.

6. Concentrazione sul core business

Esternalizzando la gestione delle operazioni logistiche si ha possibilità di concentrarsi completamente sul core business, focalizzando gli sforzi sullo sviluppo delle idee.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Non si può non sapere