Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Kuehne+Nagel International sarà il gestore della piattaforma logistica di Adidas a Mantova

La nuova piattaforma logistica di Adidas a Mantova verrà gestito a Kuehne+Nagel International, che impiegherà all’interno dell’hub circa 700 addetti. Scopri di più




Outsourcing

Kuehne+Nagel International sarà il gestore della piattaforma logistica di Adidas a Mantova

28 Ottobre 2022

Il nuovo hub di Adidas a Mantova, che entrerà in funzione a partire 2024, sarà gestito da Kuehne+Nagel International.
La nuova piattaforma logistica, a due chilometri dallo svincolo dell’autostrada A22 e vicino al porto fluviale di Valdaro, servirà a distribuire i prodotti Adidas in diciannove Paesi dell’Europa meridionale e orientale.

Per questo lavoro Kuehne+Nagel dichiara che impiegherà circa 700 addetti, una forza lavoro necessaria dovendo rifornire l’intera rete commerciale, formata da negozi, distribuzione organizzata, grossisti e clienti finali che acquistano tramite il commercio elettronico.

L’hub sarà dotato di strumentazione all’avanguardia in grado di lavorare fino a 18mila colli l’ora e gestire anche i picchi stagionali.
Dal punto di vista della sostenibilità e dell’impatto ambientale, Kuehne+Nagel afferma che impiegherà solo fonti di energia rinnovabili.

Le dichiarazioni

Gianfranco Sgro, responsabile Contract Logistics di Kuehne+Nagel International, ha spiegato: “La combinazione di tecnologia, livelli di servizio, sostenibilità e, ovviamente, la sua eccezionale portata, rende questo progetto uno dei più complessi e impegnativi mai gestiti dal nostro team”, spiega.
È stato in gran parte sviluppato durante il lockdown, con il lavoro svolto da remoto e tramite collaborazione digitale”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Outsourcing