Trasporti nazionali e internazionali

Supply chain, come stanno rispondendo le aziende ai ritardi dei traporti globali?

27 giugno 2022
La supply chain a livello globale ha fortemente risentito degli effetti sia della pandemia sia della guerra in Ucraina.
Se fino a qualche tempo fa esisteva ancora una minima speranza di normalizzazione in seguito al superamento della fase più complessa della pandemia, ad oggi con i porti cinesi ancora bloccati, la mancanza di container e il rincaro dei noli marittimi sempre più imprese si stanno orientando verso il cosiddetto reshoring, il “rimpatrio” fornitori dall’Estremo Oriente a territori più vicini alle loro sedi.


Cosa hanno fatto le aziende per tutelarsi?



Per tutelarsi dall’instabilità le aziende hanno deciso di accorciare la catena delle forniture facendo un maggior rincorso a fornitori italiani, sia della stessa regione dell’azienda sia di altre regioni italiane, e a fornitori europei.
Inoltre, al reshoring si è anche affiancata la scelta di diversificare le fonti di approvvigionamento di materie prime e semilavorati.

Lucio Caracciolo, direttore della rivista di geopolitica Limes, ha dichiarato: “È prematuro ipotizzare che il mondo possa evolvere verso due blocchi ben distinti.
È più probabile, e i segnali ci sono già, che emergano tendenze autarchiche, con le produzioni che vengono trasferite in patria o spostate da un Paese all’altro”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it