Waymo Via e Uber Technology Freight hanno siglato una nuova partnership che mira alla guida automatizzata della logistica dei mezzi pesanti. Scopri di più




Servizi e accessori per il trasporto

Uber Freight e Waymo Via hanno stretto una partnership per il futuro della logistica

16 Giugno 2022

Uber Freight e Waymo Via hanno annunciato una partnership strategica di logistica a lungo termine per collegare le loro tecnologie e distribuire camion autonomi su larga scala sulla rete Uber Freight. Questa partnership unisce la potenza della tecnologia di guida autonoma di Waymo con la portata della rete di Uber Freight e la tecnologia leader del mercato, aprendo una road map per l’implementazione ponderata e sicura di autocarri autonomi sulle strade degli USA.
L’accordo rappresenta un’importante pietra miliare che include una profonda integrazione del prodotto e una roadmap di collaborazione a lungo termine che prevede la costruzione di strumenti e infrastrutture specifici per l’implementazione di successo di camion autonomi per i clienti di spedizionieri e vettori di Uber Freight.

I vettori che acquisteranno camion dotati di Waymo Driver in futuro potranno accedere al mercato di Uber Freight attraverso applicazioni intuitive che consentiranno loro di distribuire senza problemi le proprie risorse autonome sulla rete Uber Freight.
Queste applicazioni forniranno un’esperienza semplificata per l’onboarding, la prenotazione e l’esecuzione del carico, i trasferimenti di rimorchi e il pagamento, consentendo anche un ecosistema in cui conducenti umani e camion autonomi possono collaborare senza sforzo in una rete ibrida per spostare le merci.

Entrambe le società immaginano un futuro in cui i camion autonomi affronteranno la parte della guida a lungo raggio, alleggerendo parte del peso della crescente domanda di merci e consentendo anche ai conducenti di passare a lavori a corto raggio che migliorano la qualità della vita dell’occupazione.
Inoltre, le aziende esploreranno come potrebbe essere il modello di hub di trasferimento con il programma di pool di rimorchi universali di Uber Freight, Powerloop, per trasferimenti facili e veloci tra camion autonomi e conducenti umani, semplificando le operazioni tra il primo, il mezzo e l’ultimo miglio.

Waymo Via intende riservare miliardi di miglia della sua capacità di sole merci alla rete Uber Freight

Lior Ron, responsabile di Uber Freight, ha dichiarato: “La rete digitale estesa, efficiente e affidabile di Uber Freight è essenziale per trasformare in realtà gli autocarri autonomi.
Siamo in una posizione unica per essere la rete preferita per i camion autonomi, con la scala e l’esperienza del mercato per implementare camion autonomi in un modo che avvantaggia l’intero settore.
Questa partnership è un entusiasmante balzo in avanti e siamo orgogliosi di lavorare insieme allo straordinario team di Waymo Via per aprire la strada a una rete di trasporto ibrida che dia davvero potere ai vettori e inaugurerà una nuova era della logistica“.

Boris Sofman, Head of Engineering for Trucking, Waymo Via, ha dichiarato: “La collaborazione con Uber Freight ci offre opportunità davvero interessanti per aiutare a scalare il Waymo Driver. Combinando la soluzione Waymo Via con la piattaforma Uber Freight, saremo in grado di applicare una tecnologia di mercato collaudata per aiutare i vettori a implementare in modo dinamico Waymo Driver dove è più prezioso e più capace.
Non vediamo l’ora di vedere cos’altro viene da questa profonda collaborazione”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto