Hardware e Software per il magazzino

Logistica di magazzino: come è cambiato il settore negli ultimi anni?

08 marzo 2022
Il mondo della logistica di magazzino è da sempre molto ricettivo ai cambiamenti.
Data la crucialità delle operazioni logistiche le aziende sono sempre attente ai trend del mercato e alle innovazioni tecnologiche utili ad ottimizzare i processi.

Complice la pandemia e l’imporsi degli standard introdotti da multinazionali come Amazon strumenti come i magazzini semiautomatici, i magazzini automatici e i software di gestione sono diventati imprescindibili per le aziende che operano nel settore per velocizzare i processi e al tempo stesso di snellirli riducendo i margini di errore.

Come si è evoluta la logistica negli ultimi anni?


Al fine di gestire al meglio il flusso integrato e lo stoccaggio, decisivi nel garantire produttività e standard di sicurezza, hanno trovato sempre più spazio nel magazzino sistemi automatizzati utili a gestire in maniera più efficace la complessità del settore.
Grazie all’introduzione di strutture robotizzate è diventato più semplice gestire l’incremento delle referenze e l’aumento delle consegne in ingresso e in uscita.

Tra le innovazioni più importanti dal punto di vista dell’intralogistica troviamo l’ottimizzazione del picking grazie a una gestione più efficiente sia dello spazio sia della disposizione degli articoli (slotting e display), e questo ha permesso di ridurre le percorrenze e i tempi.
Grazie a questi miglioramenti del display di picking in magazzino ci si muove di meno anche se è diventato necessario procedere a costanti attività di refilling per reintegrare la locazione.

Il ruolo del WMS e dei magazzini automatici


Tra le innovazioni più importanti nel mondo della logistica troviamo l’utilizzo di software WMS (Warehouse Management System): si tratta di software che servono a ottimizzare e a supportare la gestione del magazzino dal punto di vista operativo, con riferimento in particolare alla preparazione delle spedizioni e al controllo degli articoli in entrata.

Con questi software non si ottimizzano solo il display di picking ma anche le logiche di routing, perché si può beneficiare di una gestione delle percorrenze e dei materiali più efficiente.
Al tempo stesso, è anche la tracciabilità dei prodotti a essere migliorata, con l’aiuto dei numeri di matricola.

Inoltre, negli ultimi tempi è aumentato il ricorso ai magazzini automatici utili a garantire vantaggi competitivi alle aziende in termini di rapidità e di accuratezza delle attività.
Sempre in quest’ottica trovano sempre più spazio l’uso di trasloelevatori e scaffalature verticali in modo da stivare maggiori quantità di merce in spazi più piccoli.

La logistica è in continua evoluzione: tecnologia e innovazioni vanno di pari passo per rendere il settore sempre più efficiente e performante.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Hardware e Software per il magazzino

Hardware e Software per il magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

Come ottimizzare l'efficienza in magazzino con un software di gestione?

06 settembre 2022
Hardware e Software per il magazzino

Reflex WMS: la soluzione flessibile per ottimizzare le operazioni logistich...

05 settembre 2022
Unità di carico

Quali sono le cause della carenza di pallet?

08 agosto 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Put to Light e Modula: come Fratelli Ceni ottimizza la preparazione degli ordini in magazzino

14 marzo 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it