Trend

Smart logistics: quali sono i vantaggi per la supply chain?

22 febbraio 2022
La corsa al digitale è ormai inarrestabile, sempre più aziende del mondo della logistica stanno ricorrendo a soluzioni di Smart logistics (logistica digitale) per ottimizzare i processi.

Quando di parla di Smart logistics si pone l’attenzione sulla digitalizzazione di diverse operazioni (gestione degli ordini, trasporto merci nelle diverse fasi, ottimizzazione dei processi di stoccaggio, ecc.) grazie all’implementazione di soluzioni tecnologiche su misura tese a rendere più efficienti e veloci i processi.

Se da un lato le applicazioni tecnologiche offrono indiscutibili vantaggi, dall’altro lato è innegabile che una corsa al gadget tecnologico di ultima generazione senza un’attenta pianificazione può rivelarsi una mossa pericolosa. Le tecnologie devo essere implementate solo nel momento in cui è stato fatto un audit che valuti le necessità del magazzino.

Questo è importante perché la tecnologia da sola non è la chiave del successo, ma applicata con attenzione per rendere più efficienti determinati processi può essere la chiave di un miglioramento delle performance aziendali. In tal senso la Smart logistics rappresenta un valido alleato per ottimizzare processi e rendere più efficienti le operazioni.

Alla luce di questo il modello di Industria 4.0 sta estendendo il suo raggio d’azione e sta progressivamente inglobando anche le funzioni del comparto logistico, rappresentando un volano per il potenziamento della competitività delle imprese in un mercato sempre più concorrenziale.

Smart logistics e transizione digitale saranno al centro del webinar gratuito "Logisticamente digitali", che si svolgerà venerdì 4 marzo in modalità streaming.
Tutti i partecipanti all'evento online avranno la possibilità di acquisire informazioni e dibattere insieme ai relatori e agli esperti del settore in merito alle ultime tecnologie e soluzioni per gestire al meglio il processo di digitalizzazione della supply chain.

Come si sta trasformando la logistica grazie alla digitalizzazione?


L’impiego progressivo di sempre più tecnologie all’interno dei processi sta contribuendo a una radicale trasformazione del settore. Grazie al digitale molte organizzazioni stanno riuscendo a migliorare, realmente, le performance industriali.

La Logistica 4.0 si basa sull’attivazione di nuovi sistemi digitali di pianificazione, trasporto, stoccaggio e monitoraggio, in grado di generare diversi vantaggi:
  • trasmissione digitale di dati e informazioni, contribuisce a ridurre la quantità di documenti cartacei a beneficio della sostenibilità ambientale;
  • automatizzazione delle mansioni di routine, contribuisce a migliorare le condizioni di lavoro dei lavoratori;
  • potenziamento dell’efficienza di gestione, grazie al pieno controllo delle attività che evita inefficienze e ritardi;
  • flusso informativo più efficiente lungo l’intera filiera;
  • miglioramento di produttività e tracciabilità;
  • potenziamento del servizio e della customer satisfaction.

L’impatto del 5G sulla logistica digitale


La tecnologia 5G è uno strumento fondamentale per quanto riguarda il passaggio verso la logistica digitale. Grazie al 5G, tecnologia per la trasmissione mobile, è possibile sostenere un volume di traffico dati elevato senza interruzioni e ritardi, una virtù che produce effetti positivi su tutta la filiera logistica e sulla movimentazione delle merci.

Macchinari e veicoli possono essere connessi grazie a una rete affidabile che permette lo scambio di dati in tempo reale, mentre la costante interazione tra persone e macchine rende possibile la gestione da remoto in totale efficienza.

Il valore delle competenze nella Smart logistics (logistica digitale)


Il settore della logistica in Italia contribuisce a oltre il 7% del PIL nazionale, coinvolgendo oltre 100mila imprese e operatori. Data la strategicità del settore è vitale affidarsi a personale preparato in grado di garantire ottime performance sfruttando al massimo le potenzialità delle tecnologie a disposizione.

È necessario, dato che la digitalizzazione rappresenta un vantaggio competitivo per il comparto, introdurre tra gli operatori del settore uno stato di formazione perenne che, soprattutto alla luce del crescente sviluppo dell’e-commerce, permetta a tutti i lavoratori di essere al passo con le evoluzioni tecnologie.

Solo facendo in questo modo, sia al livello dei white collar che a quello dei blue collar, le nuove tecnologie rappresenteranno una leva efficace per migliorare efficienza e produttività.
Un orizzonte impossibile se le organizzazioni attive nella logistica investiranno solo in hardware e software senza investire nel potenziamento delle competenze professionali.

La transizione digitale nel mondo della logistica è già realtà, sempre più aziende si affidano al digitale per crescere, essere più efficienti e competitivi.
Il mondo delle tecnologie corre veloce e la logistica è in testa a questa rivoluzione.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Dalle Aziende
Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner
28 giugno 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it