È stato approvato lo “Sportello Unico Doganale e dei Controlli” (Sudoco), uno strumento creato per semplificare, velocizzare e rendere trasparenti i controlli delle merci nel campo della logistica e trasporti




Servizi e accessori per il trasporto

Logistica e trasporti: in arrivo lo Sportello Unico Doganale (Sudoco)

11 Gennaio 2022

Il 23 dicembre è stato approvato in via definita dal Consiglio dei Ministri lo “Sportello Unico Doganale e dei Controlli” (Sudoco) e il regolamento per il suo funzionamento che sarà operativo dopo la sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha dichiarato in merito a questo nuovo strumento che sarà attivo nel campo della logistica e trasporti: «Lo Sportello Unico Doganale e dei Controlli favorirà l’intera filiera del trasporto delle merci, dai produttori agli autotrasportatori, assicurando il dialogo telematico e il coordinamento tra le amministrazioni e gli organi dello Stato e gli operatori economici interessati».

Cos’è lo Sportello Unico Doganale (Sudoco)?

Si tratta di uno strumento previsto dal PNRR che ha lo scopo di semplificare, velocizzare e rendere trasparenti i controlli delle merci in entrata e in uscita dall’Italia in modo da migliorare la competitività della rete logistica nazionale nei porti e negli aeroporti.
La competenza dello Sportello Unico Dogale sarà su tutti i controlli legati all’entrata e all’uscita delle merci, questo strumento è la risposta italiana alle raccomandazioni emanate a livello internazionale che prevedono la trasmissione delle informazioni da parte degli operatori una sola volta (principio del “once only”) attraverso un’interfaccia unica (single window) e la necessità di eseguire i controlli contemporaneamente e nello stesso luogo.

Scopri di più sul futuro delle spedizioni internazionali
leggendo l’intervista a Enrico Francesco Crasta di Crasta & C. Srl

Quali servizi offre lo Sportello Unico Doganale (Sudoco)?

I servizi messi a disposizione dal portale offrono agli operatori economici un’interfaccia unica per:
l’attivazione dei procedimenti prodromici e dei controlli necessari all’entrata/uscita delle merci nel/dal territorio nazionale;

  • la tracciabilità dello stato di avanzamento dei procedimenti e dei controlli;
  • la verifica dell’avvenuta conclusione dei procedimenti e dei controlli;
  • la consultazione dello stato di attivazione dell’interoperabilità tra i sistemi dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e quelli delle amministrazioni coinvolte.

Come funziona lo Sportello Unico Doganale (Sudoco)?

All’attivazione di questo servizio l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli assumerà il ruolo di coordinatore dei procedimenti e dei controlli attraverso il portale, che ricoprirà il ruolo di strumento per assicurare l’interoperabilità tra amministrazioni e organi dello Stato.
Grazie a questo portale gli operatori potranno avviare le procedure per le formalità doganali e le amministrazioni interessate provvederanno al rilascio di certificazioni, autorizzazioni e licenze grazie all’interoperabilità tra i sistemi.

Gli operatori potranno consultare in real time sul portale lo stato di avanzamento delle procedure fino alla loro conclusione.
Tra le novità più interessanti, non si dovrà presentare alcuna documentazione all’Ufficio doganale, i controlli infatti verranno espletati contestualmente alla presentazione della merce e nello stesso luogo.

Inoltre, le imprese che operano nelle zone economiche speciali (Zes) e nelle zone logistiche semplificate (Zls) beneficeranno di ulteriori misure di semplificazione amministrativa.
Le Autorità di sistema portuale e le società di gestione aeroportuale forniranno a titolo gratuito, quando necessario, il supporto logistico e infrastrutturale per agevolare il traffico delle merci e per lo svolgimento dei compiti del Sudoco (Sportello Unico Dogale e dei Controlli).

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto