Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Mercitalia Intermodal e TX Logistik testeranno carri merci “smart”

Al via la fase di sperimentazione da parte di Mercitalia Intermodal e TX Logistik, società del Polo Mercitalia, di carri merci “smart” per il trasporto combinato




Software e sistemi per il trasporto

Mercitalia Intermodal e TX Logistik testeranno carri merci “smart”

13 Dicembre 2021

Le tecnologie smart sono sempre più applicate nel mondo della logistica sia per motivi di sicurezza sia per motivi di efficienza.
A tal fine Mercitalia Intermodal e TX Logistik, società del Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane), hanno avviato un progetto di sperimentazione di carri merci “smart” equipaggiati con una vasta gamma di moderni sensori e tecnologie di comunicazione di diversi produttori, in particolare di PJM e Nexxiot.

Lo scopo di questa sperimentazione è quella di trovare l’integrazione ottimale della tecnologia digitale nel trasporto combinato e poter quindi determinare i margini di miglioramento ottenibile nei processi operativi, manutentivi e sicurezza d’esercizio.
In particolare, questi vagoni “intelligenti” saranno dotati di sensori in grado di monitorare il sistema del freno durante la marcia del treno, la percorrenza chilometrica e la geolocalizzazione, dati che serviranno per creare dei modelli di manutenzione predittiva e per migliorare l’efficienza operativa.
Tra i vari sensori utilizzati ci sarà anche uno dedicato al monitoraggio della “selletta” di ancoraggio del rimorchio al carro in modo da verificare il corretto alloggiamento del perno del semirimorchio, il corretto serraggio della selletta e le condizioni di carico.

Data la complessità del progetto pilota i primi risultati sono previsti nella primavera del 2023, una scelta dettata dalla volontà di raccogliere un’elevata quantità di dati di esercizio operativo del Trasporto Combinato.
L’obiettivo finale di questo progetto è quello di passare dal “semplice” carro merci “intelligente” al “treno intelligente”, implementando la comunicazione tra carri merce e locomotiva al fine di ottenere la prova del freno automatica ed il costante monitoraggio della dinamica di marcia del treno.
Un progetto pionieristico in grado di rivoluzionare in maniera profonda i processi del Trasporto Combinato.

Vuoi conoscere in anteprima le interviste e gli approfondimenti pubblicati su Logisticamente.it?

Compila il form cliccando qui e ogni martedì riceverai in esclusiva tutti gli ultimi aggiornamenti dal mondo della logistica





A proposito di Software e sistemi per il trasporto