Consulenza e formazione

Supply Chain: si rafforza la partnership tra Gruppo Teddy e Università di Verona

29 novembre 2021
Gruppo Teddy, fashion retailer internazionale, da sempre interessato alla ricerca scientifica con lo scopo di un aggiornamento continuo su argomenti di innovazione nell’ambito della Supply Chain e della logistica, ha stretto diverse partnership con varie Università italiane.

Il primo accordo del Gruppo Teddy con il mondo universitario risale al 2019 grazie a una collaborazione con l’Università di Bologna, da quel momento è iniziata la collaborazione con diversi atenei italiani in particolare con l’Università di Verona.
In questo ateneo, grazie alle pubblicazioni e ai progetti del gruppo di ricerca dove opera Ivan Russo, docente di Economia e Gestione delle imprese, si svolgono ricerche su scala internazionale in ambito di Logistica e Supply Chain Management.

Sulla scorta di questo ha preso il via a novembre il dottorato in “Accounting & Management”, organizzato dalle Università di Verona e Udine in collaborazione con il Gruppo Teddy, in ambito di Supply Chain Management e Logistica.

Alessandro Rizzotti, referente tecnostruttura Supply Chain del Gruppo Teddy e vincitore del bando pubblico per il dottorato in lingua inglese della durata di tre anni, coordinato dal professor Zanin dell’Università di Udine, insieme al professor Russo, approfondirà lo studio di “Nuovi assetti strategici per l’adattamento dei modelli logistico/distributivi di una Supply Chain complessa nell’era del cliente impaziente”.

Gli obiettivi della Tesi di Dottorato sono principalmente quelli di individuare percorsi innovativi nell’ambito:
  • della minimizzazione dei costi dell’intera Supply Chain grazie all’individuazione di nuove metodologie di analisi e all’ottimizzazione del nuovo centro di distribuzione;
  • nell’ottimizzazione il livello di servizio per permettere al cliente finale di poter acquistare in base alle sue necessità;
  • nel proporre azioni anche in termini di sostenibilità ambientale e sociale e contribuire così alla riduzione dell’impatto ambientale del nostro settore anche in ottica di economia circolare.
Alessandro Bracci, Ceo del Gruppo Teddy, ha dichiarato: “Per noi il fashion retailer è un entusiasmante approccio al business legato alla ricerca. Ci permette di stare “al centro del ring” dove l’innovazione nasce, oltre alla preziosa opportunità di guardare al nostro mercato con occhi sempre nuovi.”
La partnership stretta dal Gruppo Teddy con il mondo universitario rappresenta un modo interessante di investire nel settore, di creare un valore condiviso che non porta vantaggio solo alla singola azienda ma all’intero settore.


Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

La soluzione Overlog per la gestione dei magazzini Food & Beverage

05 novembre 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it