Trend

Segnaletica nei parcheggi tra innovazione, sicurezza e semplicità

23 novembre 2021
Ottimizzare la circolazione di veicoli e pedoni è cruciale per aumentare l’efficienza delle operazioni logistiche, soprattutto quando si parla di spazi ristretti come l’interno dei parcheggi.
Offrire la massima sicurezza sia per i veicoli sia – soprattutto – per i pedoni, riducendo al minino i fattori di rischio sia all’interno sia all’esterno delle strutture, è l’obiettivo di Iter Segnaletica, azienda leader nel settore della segnaletica verticale e orizzontale, della costruzione di barriere di protezione e prodotti complementari, che da oltre vent’anni opera nel settore logistico.

Come si svolge il lavoro di Iter Segnaletica?


Per quanto riguarda la sicurezza nei parcheggi Iter Segnaletica offre una segnaletica adeguata ad ogni esigenza.
I parcheggi sono spazi in cui il cliente ricerca informazioni e servizi e spesso la troppa comunicazione può confondere.
È quindi importante razionalizzare i contenuti in un sistema ordinato ed efficace, evitando il disorientamento.

Attraverso il posizionamento, le forme, le luci e il colore dei segnali, Iter Segnaletica offre delle indicazioni semplici e complete.
Il loro compito è quello di agevolare l’avvicinamento al parcheggio, facilitarne l’ingresso, accompagnare i pedoni in sicurezza al posto auto e indicare i percorsi e i servizi.

Oltre a seguire tutte le fasi di progettazione della segnaletica nei parcheggi di nuova realizzazione, l’azienda si occupa della creazione di piani di manutenzione e delle attività di restyling dei parcheggi usurati, grazie ad un team altamente specializzato che pone la massima attenzione e professionalità sulla qualità e sicurezza delle opere sempre garantendo tempi di consegne certi e definiti, offrendo assistenza continua in cantiere e con un occhio di riguardo al controllo e all’ottimizzazione dei costi.

Quali sono gli strumenti che adotta per i nuovi progetti?


L’azienda oltre ad offrire una gamma completa per quanto riguarda la segnaletica verticale e orizzontale, la costruzione di barriere di protezione (in foto) e prodotti complementari, offre un servizio di progettazione, manutenzione e ripristino customizzati sulle esigenze del cliente.

Nella fase di progettazione di nuovi parcheggi il lavoro di Iter si sviluppa su tre aree:
  • Avvicinamento al punto vendita. In questa fase viene analizzato il bacino di utenza, vengono rilevate le indicazioni esistenti e si ha il confronto con gli Enti gestori delle strade. Successivamente viene predisposto un piano segnaletico conforme e adeguato attraverso la progettazione e infine si procede con l’organizzazione e l’esecuzione dei lavori nel rispetto del Codice della Strada.

  • Percezione degli ingressi. Da una fase di studio degli accessi delle aree di parcheggio, sì genera il fronte degli ingressi, integrando segnaletica di prescrizione e indicazioni in modo chiaro e accogliente.

  • Segnaletica di cortesia. Pensiamo alle aree di sosta come luoghi complementari alle superfici commerciali, dove il parcheggio non viene visto come un semplice deposito, ma viene concepito come il biglietto da visita, un momento di accoglienza in un ambiente gradevole, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. In questa fase vengono analizzati i flussi di circolazione delle aree dei parcheggi e organizzati gli spazi sfruttando così tutta la superficie a disposizione.
Per saperne di più visita il sito www.itersegnaletica.com

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

La soluzione Overlog per la gestione dei magazzini Food & Beverage

05 novembre 2021
Dalle Aziende
Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner
28 giugno 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it