Importante bonus fino a 1.000 euro nella logistica e trasporti, previsto dal Decreto Infrastrutture, per gli under 35 che decidono di conseguire la patente CQC




Servizi e accessori per il trasporto

Logistica e trasporti: in arrivo bonus fino a 1.000 euro per conseguire patente CQC

10 Novembre 2021

Il settore della logistica e trasporti è afflitto da una carenza cronica di autisti, carenza che si sta facendo sentire ancora di più in seguito al boom dell’e-commerce.
Per arginare questa assenza di autisti qualificati nel settore della logistica e per supportare i giovani alla ricerca di un lavoro, il Governo ha predisposto un bonus per conseguire la patente CQC.

Il bonus permetterà di ottenere un rimborso pari al 50% e fino a 1.000 euro sulle spese per conseguire la patente CQC.
Un’agevolazione importante dato che il costo della patente per autotrasportatore varia dai 1.100 ai 1.300 euro.

Per ottenere questo bonus è necessario essere under 35, titolare del Reddito di Cittadinanza e percepire ammortizzatori sociali.
Il bonus patente può essere appannaggio anche di disoccupati che percepiscono l’indennità Naspi.

Inoltre, si potrà presentare la richiesta di rimborso entro tre mesi dal momento in cui è stata conseguita l’abilitazione professionale sempre a patto di aver siglato un contratto di lavoro come conducente per un periodo minimo di 6 mesi.
Al momento non è ancora possibile presentare la richiesta per ottenere il rimborso, sarà necessario attendere la pubblicazione del Decreto del Ministro delle Infrastrutture.

La patente CQC è una licenza fondamentale per chi intende lavorare come conducente, è necessaria per autisti di autobus, autisti di camion oltre 3,5 tonnellate e NCC.
Inoltre, la patente CQC si suddivide per uso merci da utilizzare con la classe C e quella per uso persone per le patenti D.

Per ottenere la patente CQC è necessario seguire un corso svolto da Scuole Guide autorizzate della durata di 140 o 280 ore, al termine del quale deve essere svolto un esame, entro un anno dal termine del corso.
Questo bonus si pone come strumento per tamponare la crisi della mancanza di conducenti per la logistica, la cui soluzione è ancora ben lungi dall’essere trovata.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto