Consulenza e formazione

Porto di Brindisi: allo studio molo crocieristico a Punta Riso

25 agosto 2008
L'Autorità portuale di Brindisi sta predisponendo un progetto per la creazione di un molo crocieristico nella zona di Punta Riso, una opportunità che potrebbe portare benefici non solo allo scalo portuale ma in generale a tutta la città: le dimensioni attuali degli spazi destinati all'approdo non consentono infatti l'accesso a navi di lunghezza superiore a 230 metri circa.

Per la realizzazione del progetto occorre comunque affrontare una serie di problemi di natura logistica, come il problema legato ai fondali marini, oltre alla mancanza di strutture di accoglienza e di stazioni marittime vere e proprie.

E' stato comunque redatto un progetto di massima, con l'accordo dei tecnici comunali, che si inserisce nel contesto più generale del piano della costa sul quale da tempo il comune di Brindisi sta lavorando per una ipotesi perseguibile che tenga conto sia dell'esigenza di creare il molo crocieristico sia quello di collegare il sistema viario in modo più razionale rispetto a quello attuale.

Infatti è già pronta una bretella di collegamento con l'aeroporto civile e uno svincolo con la strada per Bari oltre al tronco di collegamento con l'autostrada per Taranto.
Il progetto prevede un cospicuo investimento di denaro che l'autorità portuale ha già individuato presso il Ministero dei trasporti, dove esisterebbe la possibilità di integrare il porto di Brindisi con quello di Bari per il famoso progetto del Corridoio 8, che è rimasto il sogno proibito della regione Puglia fin da quando è nata l'idea di tale percorso a livello europeo.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it