Trend

Supply Chain connesse e Intelligenza Artificiale: il futuro della Logistica 4.0

07 settembre 2021

Il settore della logistica è in continua evoluzione, ogni giorno tanti piccoli cambiamenti nel settore vengono portati avanti grazie all’utilizzo delle moderne tecnologie legate alla Logistica 4.0.
Per ottimizzare i processi e rendere davvero efficiente la Supply Chain logistica non basta semplicemente dotarsi dei migliori strumenti hardware ma anche dei migliori strumenti di raccolta e analisi dei dati.

Può sembrare una dotazione marginale; eppure, è un elemento fortemente differenziante in un settore competitivo come quello della logistica e dei trasporti.
Migliorare l’efficienza degli algoritmi, aumentare la velocità di convergenza, introdurre un modello collaborativo di gestione dei dati sono solo alcuni degli strumenti che si possono adottare per implementare la capacità di raccolta e analisi dei dati.

Un supporto in tal senso viene dall’utilizzo dell’intelligenza artificiale (AI) che non solo è in grado di supportare il processo decisionale, grazie a un’attenta analisi dei dati, ma ne aumenta la comprensione grazie a interfacce di utente in grado di garantire una esperienza immersiva e una facile comprensione delle informazioni.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica


Qual è l’impatto dell’AI sul settore?


La grande attenzione verso la qualità delle informazioni sta spingendo anche i soggetti industriali di piccole dimensioni a dotarsi di AI, migliorando le capacità analitiche, così da potenziare la velocità di “convergenza degli algoritmi” oltre che la capacità di quantificare e correggere gli errori.

Si tratta di migliorie non scontante che testimoniano la pervasività della rivoluzione in atto andando a delinearsi come elementi indispensabili e abilitanti.
Come si evince si tratta di una rivoluzione abbracciata dall’intero settore grazie alla quale le tecnologie per la gestione dell’informazione stanno diventando elementi imprescindibili per la distribuzione, la conservazione e l’analisi dei dati.

L’avvento delle Supply chain connesse e l’applicazione di moderne tecnologie di intelligenza artificiale (AI) hanno contribuito a semplificare e a rendere più efficaci i processi decisionali all’interno delle imprese.
In particolare, l’utilizzo di processi di automazione nell’analisi dei dati grazie all’AI hanno avuto un grande impatto soprattutto nella pianificazione e programmazione della produzione e delle vendite e di tutte le attività di postvendita.

Quali sono gli effetti della Supply Chain connesse e dell’AI nel sistema industriale e logistico?


Nel dettaglio questi sistemi hanno avuto un grande impatto per quanto riguarda lo sviluppo di sistemi logistici di fabbrica e per i network di produzione, distribuzione ed approvvigionamento, che sono sempre più basati sui modelli collaborativi di impiego dei dati.

Uno degli effetti più importanti dell’ingresso dell’AI nei processi aziendali è l’arrivo nella catena di comando e controllo di nuovi soggetti digitali, si tratta di sistemi automi in grado di supportare le decisioni e in alcuni casi di prenderne.

Si tratta di un passo evolutivo del sistema imprenditoriale molto importante dovuto all’enorme quantità di dati prodotta che, unita a un’aumentata complessità degli algoritmi di analisi, ha reso necessaria una presenza sempre più massiccia di meccanismi di auto apprendimento necessari alla loro ottimizzazione.

Tutto questo si è reso necessario perché la Supply Chain si sta evolvendo verso un sistema in perenne connessione in cui è necessario disporre di strumenti che consentano di avere una visibilità del dato “end to end” in modo da poter simulare e prevedere gli effetti degli eventi avvenuti su uno qualsiasi degli elementi della filiera.
Tra i concetti che si sta imponendo maggiormente nel mondo della logistica evoluta è quello della “control tower”, un sistema in grado di monitorare tutti processi dall’ingegneria fino ad arrivare ai servizi di postvendita.

Quali prospettive per il futuro?


L’utilizzo di sistemi di analisi del dato e l’introduzione dell’automazione dei processi decisionali sta portando il sistema industriale ad accelerare i processi di digitalizzazione.
Tutto questo si è reso necessario in modo da creare un sistema in grado di analizzare e rappresentare i dati in modo da trasformarli in informazioni utili su tre livelli decisionali: strategico, tattico ed esecutivo.

Come si può facilmente intuite con un sistema così complesso di raccolta e analisi del dato, basato su Supply Chain connesse, sarà sempre più necessario introdurre sistemi di tecnologie di intelligenza artificiale maggiormente complessi e autonomi in grado di automatizzare ancora di più i processi decisionali, una scelta obbligata per quanto riguarda i membri della filiera manageriale (senior management, management operato, organizzazione di vendita e di logistica).

Grazie a un sistema basato sul “dato preciso”, reso tale da una attenta analisi, le aziende posso creare dei modelli di gestione in grado di governare il business riducendo al minimo i rischi e aumentando contestualmente l’efficienza.
Un sistema del genere può essere uno strumento in grado di spingere le aziende sull’applicazione di politiche ESG (Environmental, Social, Governance) concretamente attive.

Siamo all’alba di una rivoluzione perenne basata sul progresso tecnologico, innovazioni che non solo hanno un impatto dal punto di vista strutturate ma anche organizzativo e decisionale all’interno delle aziende.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula - Picking automatizzato al 100% con il robot industrale MiR di Amer

01 ottobre 2021
Dalle Aziende
Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner
28 giugno 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it