Outsourcing

Delivery Service Partner, il programma di Amazon per gli aspiranti imprenditori dell'ultimo miglio

01 luglio 2021
Nel 2020, Amazon ha lanciato in Italia il programma Delivery Service Partner rivolto a coloro che vogliono avviare un’attività di consegna merci.
Ai futuri imprenditori, l’azienda offre infatti l’opportunità di avviare una propria azienda e creare la propria squadra di lavoro in un settore in rapida crescita come quello della logistica.

Aderendo al programma, Amazon affiderà ai nuovi fornitori di servizi di consegna le spedizioni mettendo a disposizione anche ad un pacchetto di servizi a condizioni agevolate per l’avvio dell’attività e per la sua gestione.
Questa suite di servizi, negoziata tramite fornitori terzi specializzati, prevede sconti su servizi e beni, da quelli relativi alla mobilità, come i veicoli branded del marchio, agli asset tecnologici, ma anche copertura assicurativa e formazione.

Amazon stima che nell’ambito del programma Delivery Service Partner, un’azienda di consegne possa raggiungere profitti annui tra i 60mila e i 140mila euro operando con una flotta da 15 a 40 veicoli.

Il programma si rivolge dunque a coloro che vogliono avviare un’attività pur non avendo, eventualmente, un’esperienza pregressa nel settore della logistica.
Ecco, quindi, la chance di avvalersi del know how e della consulenza di un player che il pubblico riconosce e al quale si affida con sicurezza.

Per maggiori informazioni clicca qui

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula - Picking automatizzato al 100% con il robot industrale MiR di Amer

01 ottobre 2021
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it