Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Logistica per e-commerce: ecco i risultati del report UPS 2021

Tra i trend del settore della logistica per e-commerce evidenziati dal report UPS 2021 l’importanza della sostenibilità ambientale




Logistica Sostenibile

Logistica per e-commerce: ecco i risultati del report UPS 2021

10 Giugno 2021

Il mondo della logistica per e-commerce è in continuo divenire, un percorso di evoluzione perenne che coinvolge sia le aziende sia i consumatori.
Per questo motivo UPS ha realizzato il report “Smart E-commerce 2021”, un documento nato dall’intervista di oltre 10.000 consumatori di otto Paesi europei: Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Belgio e Polonia.

Il report mostra come alcune tendenze del settore, come quella della sostenibilità, siano fortemente sentite anche dai consumatori finali.
A tal proposito, il 75% degli intervistati ha sottolineato come la presenza di politiche attive tese alla sostenibilità ambientale sia un elemento importante nella scelta di un provider logistico.

Gli intervistati italiani hanno espresso un parere ancora più netto, con l’82% del totale interessati a questo aspetto, ben al di sopra della media.
In particolare, il 54% degli intervistati chiede ai grandi rivenditori di impiegare imballaggi sostenibili, percentuale che scende al 50% quando si parla di piccoli rivenditori.

Per quanto riguarda gli intervistati italiani, il 54% dei consumatori richiede ai grandi rivenditori sia nazionali sia internazionali di attuare politiche tese a compensare l’impronta di carbonio lasciata per le consegne.
Sempre gli intervistati italiani, con una percentuale del 76%, ritiene che sia importante che il partner logistico per le consegne garantisca delle opzioni di consegna sostenibili.

Altri aspetti importanti per i consumatori, quando si parla di logistica per e-commerce, sono la possibilità della consegna gratuita e dei resi gratuiti.
Per quanto riguarda la consegna gratuita, è apprezzata soprattutto nella fascia sopra i 55 anni dove il 60% degli intervistati dice di tenerne conto nel processo di scelta, percentuale che scende al 47% della fascia di età 18-24 anni.
Per quanto riguarda i resi gratuiti il 58% degli intervistati ritiene che tutte le grandi imprese dovrebbero offrirli.

È possibile visionare la ricerca completa cliccando qui

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Logistica Sostenibile