Consulenza e formazione

Il costo del grano aumenta? Dalla Puglia un esempio di intermodalità nella supply chain

04 luglio 2008
È passato molto tempo da quando nel XVI secolo, a Gragnano e nelle zone limitrofe, i molini si attrezzavano per produrre pasta artigianale grazie ai cosiddetti 'ingegni', le prime rudimentali macchine per pasta.

Il risultato è stato grandioso: la creazione di un prodotto che è diventato il più illustre ambasciatore del made in Italy nel mondo, con più della metà della produzione nazionale destinata all'esportazione.

Ma un prodotto che ha come unico ingrediente la 'semola di grano duro' ovviamente ha risentito molto dell'aumento del costo dei cereali e dei trasporti.

Ecco come è stato possibile contenere i costi avendo salvaguardia per l'ambiente: i protagonisti sono i fratelli Casillo del gruppo Molino Casillo, Puglia, e i fratelli Bragagnolo di Pasta Zara, con uno stabilimento in Veneto (Riese Pio X, Treviso) e in Friuli (Muggia, Trieste).

Si tratta di un treno in proprio carico di semola dalla Puglia per i pastifici del nord: un collegamento settimanale composto da 16 carri, 32 casse tank-container per un peso complessivo di 1280 tonnellate e tempi di percorrenza stimati in 16 ore, che è partito per la prima volta nel pomeriggio di ieri dal terminal di Giovinazzo, in provincia di Bari, con destinazione Trieste.

Questa soluzione, che dopo due anni di studio è stata realizzata grazie all'impegno della società logistica Alpe Adria e alla collaborazione con Trenitalia Divisione Cargo, costituisce un ottimo esempio di come si possa rispondere alle problematiche economiche ed ecologiche attuali mediante la collaborazione fra le aziende di filiera.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it