Consulenza e formazione

Tre nuove filiali Gefco nell'Europa centro orientale

23 giugno 2008
L'Ucraina, ben posizionata sulla costa del Mar Nero tra la UE e la Russia, è cresciuta del 7% nel 2007, con il mercato automobilistico, settore di interesse di Gefco, che è cresciuto sempre nel 2007 del 30%.
La nuova filiare Gefco è stata aperta lo scorso maggio, si trova a Kiev, diretta da Jérôme Chevrolet.

La Lettonia, stato baltico fra Estonia e Lituania, ha una fitta rete stradale e Riga, la capitale, è uno dei più grandi porti baltici e il maggiore hub per il trasporto marittimo dall'Europa verso la Russia e la Comunità degli Stati Indipendenti.

Gefco ha aperto la nuova filiare a Riga, diretta da William Le Clere, nello scorso febbraio: da qui gestisce il trasporto dei veicoli nuovi dal Mare del Nord e dai porti baltici verso la UE, oltre a spedire veicoli Lada da Riga a Melun in Francia e veicoli General Motors da Anversa ad Amburgo.

Gefco, che ha individuato nelle attività di rafforzamento nell'Europa centro orientale una priorità strategica, nell'aprile del 2007 ha aperto una filiale in Slovenia, nel porto di Koper, hub di trasporto che consente un accesso diretto all'Europa dell'Est e ai Balcani in particolare.

Il Gruppo Gefco ora ha un totale di 11 filiali nell'Europa Centro-Orientale: Polonia (aperta nel 1999), Turchia (2002), Repubblica Ceca e Russia (2003), Austria e Slovacchia (2004), Romania e Ungheria (2005), infine Slovenia (2007), Ucraina e Lettonia (2008).

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it