Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Amazon annuncia l’apertura di un deposito di smistamento a Trento

Amazon ha avviato i lavori per realizzare di un nuovo deposito di smistamento a Trento di 4.300 mq




Sistemi di Magazzino

Amazon annuncia l’apertura di un deposito di smistamento a Trento

3 Maggio 2021

Amazon continua la sua strategia per rafforzare la sua struttura logistica in Italia e apre un nuovo deposito di smistamento a Trento.
La struttura sarà di 4.300 mq nella quale verranno creati 20 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Le stime di Amazon indicano che i fornitori di servizi di consegna assumeranno circa 50 autisti a tempo indeterminato.
Il nuovo centro di smistamento servirà a migliorare la capacità di consegna di Amazon andando a intercettare la domanda crescente dei clienti.

Il progetto verrà edificato con una particolare attenzione verso la sostenibilità ambientale, è prevista infatti l’installazione di pannelli solari fotovoltaici sul tetto che serviranno a produrre 65 kWp di energia elettrica.
Sempre in ottica di sostenibilità, il magazzino sarà illuminato attraverso dei fari a led e verrà privilegiata l’illuminazione naturale attraverso la presenza di numerose finestre e lucernari.
A completare il progetto verranno realizzate delle aree verdi in cui saranno piantati alberi e piante locali.

La notizia è stata commentata con entusiasmo da Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia, che ha sottolineato come la nuova struttura sarà un modo per migliorare l’efficienza di Amazon e allo stesso tempo contribuirà a creare posti di lavoro in un momento difficile dal punto di vista economico a livello mondiale.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Sistemi di Magazzino