Logistica sostenibile

Logistica sostenibile: Lidl amplia la sua flotta con 35 mezzi Iveco a biometano

03 maggio 2021
Lidl Italia, la nota catena di supermercati e discount, continua ad investire nell’ambito della logistica sostenibile per ridurre il suo impatto ambientale.
L’ultima azione in ottica green è l’acquisto di 35 Iveco S-Way alimentati a bio-Lng (biometano), veicoli con emissioni di PM ridotte del 95% rispetto ai veicoli alimentati a diesel.

Inoltre, i nuovi veicoli, sempre rispetto alle equivalenti versioni diesel, contribuiranno a ridurre del 90% le emissioni di NO2 e del 95% le emissioni di CO2.
I nuovi mezzi saranno tutti alimentati a Bio-Lng (biometano), un combustibile proviene da fonti 100% rinnovabili.

I nuovi veicoli verranno impiegati per rifornire i punti vendita presenti in Lombardia e in Veneto andando a supportare i mezzi già in uso nelle piattaforme logistiche Lidl di Somaglia (Lodi) e Arcole (Verona).
Questa azione si pone in diretta continuità con l’obiettivo di Lidl di decarbonizzare la flotta di veicoli.
Va sottolineato come Lidl è stata la prima azienda retail italiana a utilizzare veicoli alimentati a biometano e con l’arrivo dei 35 nuovi mezzi sarà l’azienda della GDO con la flotta a Bio-Lng più grande d’Italia.

L’arrivo dei nuovi veicoli a basso impatto ambientale è stato salutato con entusiasmo da Luca Ros, Direttore Logistica Lidl Italia, che ha evidenziato come questa azione è un passo in avanti verso una logistica sempre più sostenibile.

Altri articoli per Logistica sostenibile

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

Dematic - Virtual Showcase Autostore

24 marzo 2021
Interviste
Paolo Azzali di Ab Coplan a Gia Talk: “La logistica ai tempi del Covid 19”
04 marzo 2021
Dalle Aziende
Il Colle movimento merci
16 febbraio 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it