Hardware e Software per il magazzino

L’importanza del WMS nella logistica per e-commerce

23 aprile 2021
Il Warehouse Management System (WMS) è uno strumento non solo necessario ma imprescindibile per una gestione ottimale della logistica, un modo per rendere davvero efficienti le proprie attività e per avere un vantaggio verso i competitors, un valore ancora più importante oggi dove la differenza non la fa prodotto in quanto il cliente preferisce acquistare dal negozio che consegna prima.
L’aumento esponenziale delle vendite online nel 2020, crescita che continua a esserci anche nel 2021, ha imposto alla logistica per e-commerce un netto cambio di passo.

In questi mesi si è assistito al triste spettacolo di magazzini e centri distributivi perennemente sotto pressione perché non adeguatamente strutturati e organizzati per gestire volumi di lavoro maggiori e con un modello di gestione che non prevedeva nessuna scalabilità.

Per riuscire a rispondere alle esigenze dettate dagli e-commerce la logistica deve essere in grado di garantire consegne next-day e on-demand, operazioni che richiedono un elevato livello di efficienza, che si traduce nella massima ottimizzazione di tutte le risorse interne, che va dall’attività degli operatori ai percorsi dei mezzi di movimentazione, un livello di efficienza che è impossibile da raggiungere senza l’assistenza di un Warehouse Management System (WMS).

L’utilizzo di un WMS è necessario per riuscire a coordinare al meglio le attività di tutti gli strumenti tecnologici presenti nel magazzino come i carrelli elevatori, i terminali radio, i mezzi AGV a guida autonoma ma anche i sistemi di Real Time Location System (RTLS) e le mappature 3D degli spazi logistici, sistemi e strumenti che senza un’accurata supervisione non solo non aumenterebbero l’efficienza ma che potrebbero causare anche l’effetto contrario.

In tal senso il WMS da un lato funge da aggregante, analizzando contemporaneamente più tipologie di dati permette la gestione contemporanea di più ordini e la minimizzazione dei percorsi, dall’altro permette al magazzino di lavorare in sinergia con i sistemi dei corrieri, in modo da ottimizzare i tempi di consegna.

Un altro importante valore aggiunto che viene dall’utilizzo di un Warehouse Management System (WMS) è la possibilità di dialogare con i sistemi gestionali e i front end degli store online in modo da mostrare al cliente, in real time, le giacenze (disponibilità o meno del prodotto in magazzino) corredate da informazioni come la stima dei tempi di consegna a domicilio o on-demand.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica

Altri articoli per Hardware e Software per il magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

Quali vantaggi dall’utilizzo del software per il magazzino?

19 luglio 2021
Sistemi di magazzino

Logistica interna: CLS ha acquisito Alfaproject.net

01 luglio 2021
Hardware e Software per il magazzino

Brady punta sulla tecnologia RFID e acquisisce Nordic ID

24 giugno 2021

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner

28 giugno 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it