Trasporti nazionali e internazionali

Logistica intermodale, aumentano le merci lungo la nuova Via della Seta

12 febbraio 2021
I traffici dalla Cina nel 2020 sono cresciuti sostenuti dalle importazioni di preparati e attrezzature mediche, ma anche da ricambi auto, componenti elettroniche e refrigeranti.
Una crescita che ha visto aumentare i volumi delle merci movimentate anche tramite i treni merci.

Nel 2020, come confermato da Alexey Grom, presidente di UTLC ERA, azienda che gestisce il 91% dei trasporti sulla ferrovia a scartamento largo della Nuova Via della Seta, i trasporti ferroviari lungo la tratta eurasiatica rispetto al 2019 sono cresciuti del 64%.

UTLC ERA nel 2020 ha movimentato 546.900 TEU (TEU è la misura standard nel trasporto container) dall’Europa alla Cina e viceversa.
Un andamento estremamente positivo che ha tratto giovamento soprattutto dall’aperture delle frontiere russe alle cosiddette merci sanzionate, come verdura, frutta e prodotti alimentari di qualità.
Se questo trend si mantiene costante nel 2025 si raggiungerà il milione di container movimentati lungo tratta eurasiatica.

Circa la metà dei treni in transito dalla Cina verso l’Europa ha come destinazione la Germania che si pone come nazione di snodo per i traffici.
Nonostante la crescita dei volumi il trasporto su rotaia rappresenta ancora solo il 3% del trasporti totali tra Europa e Cina.
Le previsioni mostrano come in futuro il trasporto su rotaia andrà a integrare sempre più i noli marittimi.

A tal proposito Fabio Amato, vicepresidente di Mercitalia Rail, ha commentato questi dati esortando le aziende che operano lungo il corridoio ferroviario eurasiatico, sia quelle orientali sia quelle occidentali, a non porsi in competizione tra loro ma a lavorare in sinergia così da favorire il traffico lungo nuova Via della Seta.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it