Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
NolPal, controllata da Casadei Pallets, ottiene il premio "Logistico dell’Anno"

NolPal, controllata da Casadei Pallets, ottiene il premio "Logistico dell’Anno"




Outsourcing

NolPal e Casadei Pallets: 4 premi nel 2020

11 Gennaio 2021

Le due società del Gruppo Casadei Pallets, operanti in noleggio, produzione e commercializzazione del pallet EPAL, hanno ottenuto quattro riconoscimenti in ambito di innovazione tecnologica e logistica 4.0.

Gruppo Casadei Pallets fa incetta di premi in occasione de Il Logistico dell’Anno 2020, lo scorso 17 dicembre, con due riconoscimenti ottenuti da NolPal e uno da Casadei Pallets
NolPal, azienda leader nel noleggio bancali dal 2011, controllata da Casadei Pallets dal 2018, è stata premiata per il sesto anno consecutivo, ottenendo il Logistico dell’Anno con il progetto “La digitalizzazione dell’interscambio EPAL” in collaborazione con PAC 2000A Divisione Sicilia e una Menzione Speciale per i vantaggi connessi alla formula del noleggio per Cameo spa.

Casadei Pallets
, attiva nella produzione, selezione, riparazione e trasporto dei pallet EPAL, si è aggiudicata invece per la prima volta Il Logistico dell’Anno con l’innovativo progetto avviato con Parmalat nello sviluppo dell’Hub Casadei Pallets di Parma, punto strategico per l’organizzazione logistica della società del gruppo Lactalis leader mondiale nella produzione e distribuzione di latte e derivati.
Lo stesso progetto ha vinto anche lo scorso 12 novembre a Milano il “Bando CONAI per l’Ecodesign degli imballaggi nell’economia circolare – Valorizzare la sostenibilità ambientale degli imballaggi”.

I quattro riconoscimenti confermano la capacità Gruppo Casadei Pallets di fare innovazione nelle tecnologie e nella gestione logistica, coinvolgendo importanti realtà dell’industria di marca e primarie imprese della distribuzione nazionale, anche in periodi di difficoltà nello sviluppo di nuovi progetti.

“Ottenere il Logistico dell’Anno alla prima candidatura, con una realtà importante come quella di Parmalat, conferma la nostra intuizione della necessità di strumenti logistici innovativi – afferma Riccardo Casadei, Amministratore Gruppo Casadei Pallets – L’investimento sostenuto è stato premiato dal mercato, e oggi anche dalla comunità di Assologistica. È un primo esame superato, un grande stimolo per proporre questo progetto ad altri futuri clienti.”

Per Paolo Casadei, General Manager di NolPal, ricevere per il sesto anno consecutivo due premi significa vedersi riconoscere come vincente un modello d’impresa basato su sviluppo tecnologico e logistico.
“In un anno segnato da timori per il futuro e resistenza all’innovazione, abbiamo incontrato imprese grandi e piccole coraggiose quanto noi. Questi premi sono giustamente doppi perché in logistica non si vince mai da soli una sfida tecnica, economica e ambientale. E ciò è vero ancor di più se si innova in chiave 4.0.”





A proposito di Outsourcing