Si trova a Campegine il nuovo centro logistico inaugurato da DHL per potenziare la sua struttura in Italia




Sistemi di Magazzino

DHL inaugura un nuovo hub per la logistica tra Parma e Reggio Emila

14 Dicembre 2020

Dhl Express Italy, uno dei gruppi leader della logistica a livello globale, continua la sua strategia di potenziamento della struttura logistica in Italia.
Per far fronte alla crescita dei volumi di merci movimentate DHL ha inaugurato a Campegine, un paese tra Parma e Reggio Emilia un nuovo hub logistico.

La struttura sorge in una posizione strategica per l’azienda essendo ubicata nei pressi della A1, a poca distanza dal casello dell’autostrada.
Il nuovo centro logistico ha come obiettivo quello di migliorare il servizio offerto delle filiere economiche della regione che vanno dalla meccanica all’agroalimentare.

L’azienda ha investito 14 milioni di euro per creare il nuovo hub, una struttura che si estende su una superficie di oltre sedicimila metri quadri.
Il nuovo centro logistico è fornito di nastri trasportatori in grado movimentare oltre seimila pacchi all’ora ed ha novanta porte di attracco per mezzi dell’impianto.
Il nuovo centro impiega oltre 130 collaboratori tra diretti e indiretti, un numero che aumenterà del 10% nel periodo natalizio.

Nazzarena Franco, amministratore delegato di Dhl Express Italy, ha dichiarato che la nuova aperura a Campegine è un tassello importante della strategia di DHL per rafforzarsi sul territorio Italiano.
Questa apertura segue l’intervento fatto a Castenedolo (Brescia).

DHL ha in atto un piano di investimento per l’Italia pari a 350 milioni di euro, in questo progetto l’Emilia-Romangna rappresenta un mercato strategico data l’alta concentrazione di aziende vocate all’export: l’hi-tech, la meccanica, biomedicale, la moda e la meccatronica.





A proposito di Sistemi di Magazzino