Multilog
Trasporti nazionali e internazionali

Multilog, l’operatore logistico 4PL per eccellenza ed il suo impegno nei diversi settori

03 dicembre 2020
Quando si tratta di offrire soluzioni logistiche innovative ai clienti molte aziende cercano di trovare il giusto compromesso tra costi da far sostenere e risultati richiesti. Creare il giusto equilibrio e raggiungere un compromesso vantaggioso tra il provider logistico e l’impresa spesso non è facile.

Uno dei maggiori player di settore in grado di offrire soluzioni ad hoc per quanto suddetto, anche in ambiti diversificati quali l’automotive o l’industria alimentare, è la Mulitlog, operatore logistico 4PL che da oltre 50 anni è presente nel settore dei trasporti, della logistica di magazzino e sviluppa, attraverso l’esperienza dei professionisti che la compongono, attività di consolidamento in diversi contesti.

Per approfondire meglio alcuni aspetti della società, Logisticamente.it ha intervistato Fabio Guerrera, Marketing & Business Development Manager in Multilog S.p.a. che, attraverso la presentazione di alcuni casi pratici, spiega quali sono gli interventi che hanno messo in atto.

Chi è Multilog e di cosa vi occupate?


Multilog è un’azienda di logistica integrata che nasce e si afferma nel settore dell’automotive, per poi specializzarsi anche nel food & beverage, nell’industrial, nei white goods e nell’electronics. Grazie alla propria ingegneria logistica Multilog è in grado di fornire studi di fattibilità di in/out sourcing, consulenza operativa per l’ottimizzazione dei processi e introdurre progetti di lean management.

Nel corso degli anni Multilog ha affrontato nuovi settori di diversificazione investendo in magazzini a temperatura controllata per il settore alimentare e in nuovi asset utili al trasporto distributivo, nonché in soluzioni per il packaging industriale ed il project cargo per diventare sempre più efficiente e performante anche nell’ambito impiantistico.

Il 2017 può essere considerato l’anno della svolta: qui si è concretizzato il momento della principale riorganizzazione aziendale che ha affiancato ai manager già presenti, specialisti della logistica di produzione, nuove figure direzionali provenienti dal mondo dei servizi, al fine di portare contributi innovativi e nuovi punti di vista operativi.
Da lì è partito un progetto che ha permesso di andare ad operare su diversi ambiti. Il primo anno è servito a capire su quali servizi puntare per potersi differenziare dalla concorrenza ed affermarsi, per poi pian piano trovare la giusta dimensione, oltre l’automotive considerata l’area di core business, particolarmente in altri due contesti molto specifici sul mercato quali: la filiera della cantieristica nel settore manifatturiero/industriale (con attività per commessa) e quella dell’alimentare. Da questo momento in poi la crescita è avvenuta in maniera importante: si è passati da 10 clienti nel 2017 agli attuali 130.

Quali sono le criticità più diffuse tra i vostri clienti e in che modo Multilog interviene?


In logistica devi avere la capacità di gestire sia pezzi di minuteria che di grandi dimensioni…
Ogni logica di gestione ed ogni settore è completamente diverso. Anche le nomenclature per medesime referenze cambiano…
Se pensiamo ad esempio alle nostre attività svolte in produzione, le maggiori criticità possiamo riassumerle in:
  • Numero elevato di famiglie di componentistica da gestire;
  • Componenti con differenti caratteristiche per peso, grandezza, materiali;
  • Miscellanea di prodotti;
  • Complessità elevata da gestire per commistione con stabilimento produttivo;
  • Controllo delle scorte e dei tempi di approvvigionamento
Queste caratteristiche sono diverse se paragonate al settore impiantistico dove determinanti risultano invece essere:
  • Capacità di consolidamento
  • Packaging e protezione dei materiali
  • Studio sui piani di carico ed ottimizzazione delle spedizioni
  • Controllo sui tempi di commessa e sui transit time di consegna
Le difficoltà che un partner per la logistica tecnologica come Multilog deve gestire in uno stabilimento produttivo come quello di FCA, ad esempio, sono decisamente differenti rispetto quelle di altri clienti legati ad attività di cross dock in magazzino e distribuzione.
  

Noi portiamo le nostre competenze ingegneristiche all’interno dei vari contesti, cercando di trasmettere valore aggiunto unendo l’esperienza sviluppata nei differenti scenari affrontati dai nostri specialisti coniugata a quella acquisita dal personale volta per volta conosciuto nella varie realtà imprenditoriali ed abituate a gestire in forma tradizionale la propria filiera di riferimento.

Per portare avanti i nostri progetti usiamo tecniche metodologiche di altri ambiti applicate alla filiera di studio: il mix risulta spesso per noi la chiave vincente!

Come è andato l’anno e come Multilog ha reagito alle difficoltà di questo particolare momento storico?


Noi abbiamo avuto alti e bassi, come tante altre aziende. Il periodo positivo sicuramente è legato alle attività del trasporto internazionale che seppur con una certa flessione ha continuato il suo corso, alle attività connesse alla GDO che hanno intensificato i propri flussi, all’impiantistica.

Per quanto riguarda altresì il settore dell’automotive da febbraio a giugno si è registrato un calo importante perché i nostri clienti principali hanno avuto stabilimenti chiusi con impossibilità di fare fatturato…per fortuna adesso stiamo recuperando.

Quali sono i vostri progetti per il futuro?


La filiera alimentare è sicuramente l’ambito di nuovo sviluppo su cui puntiamo maggiormente, incrementando i servizi di trasporto a riguardo, altresì aumentare i progetti in ambito automotive connessi alla nuova frontiera dell’elettrico e la parte industriale-cantieristica, in particolare nell’Oil&Gas, sono nei nostri piani.


Per saperne di più sui servizi visita il sito www.multilogspa.com

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Servizi e accessori per il trasporto

Logistica e spedizioni, UPS lancia la nuova rotta Napoli-Milano-Colonia

09 aprile 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica: FedEx Express al lavoro per potenziare il suo network in Italia

08 aprile 2021
Servizi e accessori per il trasporto

DHL inaugura in Italia la divisione Food & Perishable Competence Center

05 aprile 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica per ecommerce, come gestire al meglio le spedizioni

31 marzo 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Logistica last-mile, in arrivo una rivoluzione targata Made in Italy

29 marzo 2021
Servizi e accessori per il trasporto

È attiva la nuova divisione air cargo di Cma Cgm

26 marzo 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Il gruppo Mole logistica accelera sul trasporto sostenibile

24 marzo 2021
Servizi e accessori per il trasporto

Coloombus, la startup digitale in grado di gestire ogni tipo di spedizione

23 marzo 2021

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

Dematic - Virtual Showcase Autostore

24 marzo 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it