Ufficio acquisti
Trend

Ufficio acquisti: I vantaggi di utilizzare EDI e B2B Marketplace secondo Würth

19 novembre 2020
In un contesto in cui le imprese sono sempre più attente alla digitalizzazione dei processi, Würth si distingue tra i fornitori di articoli di classe C per la capacità di rapportarsi con le aziende offrendo loro molteplici soluzioni di e-procurement.

Sono già circa 4.000 i progetti gestiti da Azienda Digitale, la business unit di Würth Italia che ottimizza i processi di acquisto dei propri clienti.
Gli uffici acquisti possono infatti beneficiare di notevoli vantaggi grazie a un fornitore capace di offrire loro soluzioni EDI e presente nei principali B2B marketplace.

EDI per lo scambio efficace dei documenti



Avvalersi dell’EDI nel processo di acquisto consente di velocizzare i normali scambi di documenti che intercorrono in ogni transazione B2B.
La tecnologia informatica permette l’invio di messaggi standardizzati tra i sistemi informativi dell’azienda e del fornitore, senza la necessità di intervento umano e di gestire la documentazione cartacea.

Eliminare questo tipo di dinamiche è di fondamentale importanza per evitare errori e ritardi dovuti anche solo alle operazioni di inserimento manuale, non sempre accurate.
L’altro grande vantaggio di passare a una gestione digitale dei documenti consiste nella possibilità di avere un allineamento automatico, costante e preciso sulla situazione commerciale e fiscale tra cliente e fornitore.

Ma quali sono i documenti che Würth può gestire in formato elettronico tramite i tracciati EDI? Quelli che vengono generati nel normale ciclo d’ordine, come i DDT, le fatture dettagliate e/o aggregate e la conferma d’ordine.
A questi si aggiungono le query dedicate, come le liste dei movimenti d’acquisto.

“Questa tecnologia consente di cambiare in modo radicale la trasmissione delle informazioni e dei documenti tra fornitore e cliente.” – dichiara il Responsabile Commercial & Operation E-Business, Fabio Mellaia.

B2B Marketplace per semplificare l’approvvigionamento degli articoli di classe C


Le aziende più strutturate possono trarre grandi benefici anche dall’utilizzo di piattaforme online di intermediazione dedicate alla vendita e all’acquisto di beni e servizi, i B2B marketplace: i buyer possono consultare i cataloghi aggiornati di più fornitori, selezionare i prodotti, confrontare i prezzi e procedere con l’ordine.
I prodotti vengono quindi trasferiti nel sistema gestionale e, successivamente alle necessarie verifiche interne, le richieste inviate automaticamente ai diversi fornitori.

Würth è presente nei principali B2B marketplace come SAP Ariba, Iungo, Coupa, SupplyOn, MEPA, Wallmedien e molti altri, a vantaggio delle grandi aziende che già usufruiscono dei cataloghi online per l’acquisto di materiale.

“Inserendo i nostri cataloghi in queste piattaforme, forti di 125.000 articoli in gamma, ci proponiamo alle aziende come unico fornitore per gli articoli di classe C” – prosegue Fabio Mellaia - “rendendo l’acquisto al contempo più semplice e immediato.”

Clicca qui
per saperne di più

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it