Pallet
Unità di carico

Gestionale per i buoni Pallet EPAL-NOLPAL

02 novembre 2020
È partita a settembre la collaborazione in Sicilia fra PAC 2000A, la più grande delle cooperative italiane associata CONAD, e un importante leader nazionale nel settore dei prodotti freschi e a lunga conservazione, per aumentare l’efficienza nell’interscambio EPAL attraverso un gestionale innovativo messo a disposizione da NolPal, azienda di gruppo Casadei Pallets, attiva nei sistemi di interscambio, riparazione e noleggio dei parchi pallet EPAL.

È proprio in questi mesi ‘difficili’, in cui il tempo va dedicato a gestire emergenze nelle forniture, che un applicativo smart dimostra già di poter poter liberare risorse nelle attività di restituzione dei pallet, con benefici economici e organizzativi diffusi.

“Sono centinaia i fornitori che quotidianamente sono in consegna presso le nostri due piattaforme di Carini e di Modica – spiega Saverio Santoro, Responsabile logistica area occidentale al servizio di oltre 200 punti di vendita al dettaglio – La restituzione in diretta è problematica, ed il buono pallet è spesso una soluzione obbligata, con tutti i problemi del caso. Il nostro obiettivo era quello di gestirlo secondo le Raccomandazione ECR, di averne una contabilità in tempo reale, di monitorarne i flussi e soprattutto di semplificare il processo dare/avere con i nostri fornitori.”

È stato scelto l’applicativo Buoni Pallets OK di NolPal perché è una piattaforma tecnologica conforme alla Raccomandazione ECR, indipendente, di tipo Open Data, che permette a qualsiasi attore di agire nella gestione per monitorare e tracciare il flusso dei pallet.

Dopo la consegna del bancale al destinatario, si genera Buono Pallets OK, un buono elettronico stampabile, immesso nella rete tramite la piattaforma, dotato di un codice univoco legato ad una transazione specifica, monitorabile per quantità, tratta, data di consegna ed emissione, consegnatario, destinatario. Fa dialogare con un solo linguaggio più utenti, ed immette dati condivisi solo fra gli utenti accreditati.

Per abbreviare i tempi di riconsegna occorre non solo la situazione dei movimenti ma anche la disponibilità: associabile a Buoni Pallets OK c’è un secondo servizio, l’Exchange Pallets Management, che da oltre un anno, e per ora solo con fornitori contrattualizzati, permette tramite NolPal di la restituzione degli EPAL dovuti secondo tempi e quantità concordate.
L’applicativo Buoni Pallets OK rende quindi possibile avere una sorta di ‘fido’, quel servizio che permetta di anticipare ai fornitori i pallet da restituire anche se in quel preciso momento non sono disponibili a magazzino.

“Con Buoni Pallets OK abbiamo una sorta di estratto conto bancario sempre a disposizione, non contestabile, condiviso con tutti i partner di PAC 2000A – sottolinea Santoro – Soprattutto siamo liberi di non fare magazzino di EPAL, che per noi non è un’attività strategica.” Questo doppio beneficio, gestionale ed economico è stato testato fino ad oggi su un solo ma importante fornitore; si prevede che con l’inizio del 2021 l’applicativo sarà esteso a tutti i fornitori, sia quelli contrattualizzati nel servizio Exchange Pallets Management sia quelli non contrattualizzati.

Altri articoli per Unità di carico

Ultimi articoli per Magazzino

Sistemi di magazzino

Al via i webinar gratuiti di Azienda Digitale Würth

16 giugno 2022
Sistemi di magazzino

Magazzino digitale, quale sviluppo in Italia?

31 maggio 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

L'offerta di OneWedge

04 aprile 2022
Dalle Aziende
Put to Light e Modula: come Fratelli Ceni ottimizza la preparazione degli ordini in magazzino
14 marzo 2022
Dalle Aziende
System Logistics - Veicoli a guida autonoma SHARK
23 febbraio 2022

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it