Approvata la fusione per incorporazione di Coopser in CFP, le due storiche cooperative logistiche unite per il futuro




Outsourcing

Strategia logistica, la CFP di Modena e la Coopser di Ferrara insieme per un nuovo progetto

22 Ottobre 2020

Via al progetto di fusione che vede come protagoniste due grandi realtà logistiche: la CFP di Modena e la Coopser di Ferrara che insieme daranno vita ad un’azienda unificata che vedrà la luce il 1° gennaio 2021.

La votazione a favore dell’aggregazione è stata effettuata dalle assemblea dei soci delle due cooperative, riunitesi lo scorso 17 ottobre, che hanno votato appunto a favore dell’unione.

Grazie a questo progetto la cooperativa diventerà un importante punto di riferimento per la catena logistica, affermando sempre di più la propria presenza sia a livello nazionale sia internazionale.
Migliore qualità dei servizi, condivisione, competitività: questi sono solo alcuni dei principi su cui si basa l’operatività delle due aziende logistiche.

“Siamo molto orgogliosi di aver dato luce a questo progetto, considerato senza dubbio strategico. Quest’anno soprattutto si è capita la vera importanza che ha la logistica a livello funzionale ed economico sul mercato italiano, europeo e mondiale. Grazie a questa fusione, possiamo consolidare la nostra esperienza ampliando i servizi”, spiega William Giovannini, Presidente CFP.

Con l’unione delle due aziende, si è data vita ad una cooperativa più solida e concreta, capace di operare in piena autonomia all’interno del settore logistico, ha spiegato Andrea Benini, presidente di Legacoop Estense.





A proposito di Outsourcing