supply chain logistica
Trend

Quando la flessibilità coincide con la supply chain, nuovi strumenti per il polo logistico Zalando

30 ottobre 2020
Sensibilizzare le grandi realtà logistiche – e non – e la supply chain logistica verso la flessibilità lavorativa per i propri dipendenti è una delle varie battaglie che le associazioni e i sindacati continuano a portare avanti nel corso degli anni

Per questo motivo è stato stilato un accordo aziendale sottoscritto da Fiege e-commerce logistics e Filt-Cgil e Nidl-Cgil di Verona, in riferimento all’hub logistico di Nogarole Rocca che gestisce la logistica per l’e-commerce di Zalando.

In particolare, l’accordo si focalizza su diversi punti da rispettare:
  • Stabilizzazione dei lavoratori attualmente precari;
  • Limitazione del periodo di prova;
  • Più pause durante l’orario di lavoro;
  • Maggiore flessibilità di impiego per adeguare la forza lavoro alle variazioni dell’attività da svolgere.
L’accordo è stato raggiunto dall’azienda e dai sindacati, e ha come obbiettivo quello di attuare una maggiore stabilità nei rapporti di lavoro, favorire i percorsi per l’inserimento dei nuovi assunti e offrire strumenti di flessibilità.

Grazie a queste attività, è possibile per i lavoratori del polo logistico di Nogarole Rocca – avviato nel 2019 – di gestire al meglio la qualità forza-lavoro e di godere a pieno di alcune semplici norme meno rigide.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it