SIPE, in collaborazione con ACT Operation Research propone il prodotto “OPT SLOTTING”




Hardware e Software per il Magazzino

OPT SLOTTING: quando il posizionamento degli articoli fa la differenza

7 Ottobre 2020

Tra i processi di magazzino, l’attività di picking rappresenta la fase per la preparazione degli ordini più delicata. Se non organizzata adeguatamente, può rappresentare un costo elevato sia in termini di tempo che di risorse impiegate.

SIPE, in collaborazione con ACT Operation Research (azienda specializzata nella Decision Science), propone “OPT SLOTTING”, il prodotto che consente di individuare nel deposito, in ogni momento, la posizione ottimale degli articoli nei posti di prelievo.

Di norma, infatti, in sole 6 settimane, l’ottimizzazione del layout regredisce se non lo si mantiene aggiornato, degradando la produttività del processo di picking.
Possiamo solo immaginare dunque, in un momento incerto come questo, quanto repentini possano essere i cambiamenti derivanti dalle richieste che variano quotidianamente.

L’ottimizzazione si ottiene attraverso l’utilizzo di regole preimpostate e personalizzate, settate in base alle proprie esigenze.
Attraverso queste regole, verranno generati diversi scenari contenenti l’ipotesi risolutiva migliore.

SIPE, operando nel settore della logistica distributiva da quasi 40 anni, si sente vicina all’anello della GDO e responsabile per l’efficienza e della corretta operatività dei numerosi depositi gestiti dai suoi WMS DEDALO e JEElog.

OPT SLOTTING, integrato ai gestionali SIPE, è in grado di valorizzare l’efficienza dei depositi applicando metodi di calcolo che possono supportare le aziende nella delicata gestione dei processi logistici.





A proposito di Hardware e Software per il Magazzino