Bilance pesa bancali
Unità di carico

Bilance pesa bancali in ingresso e uscita: la soluzione per velocizzare l'evasione degli ordini

07 ottobre 2020
Le soluzioni per pesare le pedane in preparazione ed evadere gli ordini, monitorando la correttezza dei dati, sono diverse e personalizzabili.
L’uso di apparecchiature elettroniche sincronizzate fra loro ottimizza il lavoro, lo velocizza e lo rende preciso.

Pensi che un sistema del genere possa essere utile alla tua impresa?

RETEL ne ha realizzato uno, di recente, progettato in base alle necessità del cliente e in grado di dialogare con il gestionale aziendale, quindi di digitalizzare i dati rilevati. Scopriamolo insieme.

Esigenza:
La richiesta del committente era chiara: l’operatore, dal prelievo (picking) della pedana all’etichettatura, aveva bisogno di essere supportato da una strumentazione digitale in grado di ricavare i dati, registrarli e creare ciò che serve per la spedizione.

Soluzione:
Dopo un attento studio dello spazio fisico di lavoro e del gestionale aziendale, i tecnici RETEL hanno proposto un sistema così composto:

  • Nr. 1 Pesa bancali in ingresso con terminale V30 collegato a Gestionale Aziendale.
  • Nr. 1 Sistema di identificazione e rilevazione automatica del peso in linea con terminale V30 collegato a Gestionale Aziendale.
  • Nr. 1 Pesa bancali in uscita con terminale V30 collegato a Gestionale Aziendale
All'arrivo del bancale si definisce la seguente procedura di lavoro per pesare e fornire un ID univoco al bancale:
  1. L'operatore posiziona il bancale sulla bilancia.
  2. IL GESTIONALE FORNISCE ALLA BILANCIA L'ID UNIVOCO.
  3. La bilancia effettua la pesata ed emette l'etichetta con bar code da porre sul bancale quindi rende al gestionale i dati rilevati.
  4. il bancale viene stoccato, pronto per essere prelevato per la successiva lavorazione.
Procedura di pesatura automatica dei singoli colli:
Questa linea è stata appositamente realizzata per la identificazione e la pesatura rapida dei singoli colli.
L'operatore legge il bar code, invita i pezzi sul nastro di pesatura che li prende in carico ed effettua automaticamente la pesata rendendo il dato di peso al gestionale, i colli vengono raggruppati sulla rulliera estensibile di accumulo per essere prelevati e stoccati.

Fase di lavorazione ed evasione degli ordini:
  1. Operatore preleva il bancale stoccato per eseguire la lavorazione aggiuntiva.
  2. Legge tramite il terminale portatile il codice uinivoco del bancale e i codici dei colli da aggiungere.
  3. Il gestionale fornisce alla pesa i dettagli dell'ordine da evadere ed il peso teorico calcolato.
  4. Operatore posiziona il bancale sulla pesa ed effettua il controllo tra il peso rilevato ed il peso teorico calcolato, un indicatore luminoso a 3 colori indicherà se il PESO E' IN TOLLERANZA o FUORI TOLLERANZA INFERIORE O SUPERIORE.
  5. La pesa fornisce al gestionale i dettagli con l'indicazione di pesata reale, in tolleranza o fuori tolleranza.
  6. Operatore scarica il bancale dalla pesa pronto per la spedizione.
Pensi che un sistema come questo possa migliorare anche il processo produttivo della tua impresa?
Hai bisogno di un’opzione differente?


Confrontati con un consulente RETEL per trovare la soluzione più adatta.

Altri articoli per Unità di carico

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

OPT SLOTTING: quando il posizionamento degli articoli fa la differenza

14 ottobre 2020
Hardware e Software per il magazzino

La rotazione del magazzino? Diamoci un obiettivo per ridurre i costi!

05 ottobre 2020
Sistemi di magazzino

Shark: un solo veicolo, tante applicazioni

01 ottobre 2020
Sistemi di magazzino

Il picking, il cuore del magazzino

28 settembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Shark: un solo veicolo, tante applicazioni

28 settembre 2020
Eventi e Workshop
"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020
14 luglio 2020
Dalle Aziende
Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula
11 maggio 2020

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it