Global Wheel-Lok
Servizi e accessori per il trasporto

Rite-Hite investe per aumentare la propria capacità produttiva in Europa

30 settembre 2020
Rite-Hite, l’azienda di sistemi di sicurezza per banchine di carico, ha comunicato di aver investito in
modo massiccio nelle sue operazioni europee, a cominciare dalla produzione del sistema Global
Wheel-Lok
in Germania.

L'obiettivo è fornire ai clienti al di fuori degli Stati Uniti la consegna just-intime di una gamma di soluzioni di supporto per il magazzino, la logistica e il settore della distribuzione.

Per accelerare drasticamente il tasso di produzione e soddisfare la crescente domanda europea e
internazionale, lo stabilimento di produzione di Volkmarsen, nella Germania centrale, è stato dotato
di attrezzature di ultima generazione, tra cui sistemi di saldatura robotica.
La tecnologia è supportata da un processo di produzione snello per garantire efficienza e produttività ottimali, minimizzando l’uso di energia e riducendo, al tempo stesso, gli sprechi.

Thorsten Mauritz, Marketing Manager Europa presso Rite-Hite, dichiara che, in materia di sicurezza delle baie di carico, Rite-Hite può affermare, a ragione, di essere esperta in materia: “Il nostro sistema Global Wheel-Lok fa parte di una gamma di soluzioni progettate e collaudate per migliorare la
sicurezza, la produttività, il risparmio energetico e il controllo ambientale all’interno del settore
logistico”, afferma.

“Investendo ulteriormente nelle nostre capacità produttive globali, stiamo dando non solo un chiaro
segnale del costante impegno nei confronti della clientela europea, ma anche l’opportunità di far
conoscere meglio Global Wheel-Lok e tutto il nostro portafoglio di prodotti per la sicurezza
industriale”.

Global Wheel-Lok è progettato per ricevere qualsiasi tipo di rimorchio alla baia di carico,
immobilizzandolo. In questo modo, si evitano incidenti ben noti, come il lento avanzamento del
veicolo (urti ripetuti del carrello sollevatore che entra ed esce), e gli incidenti causati da un veicolo che
lascerebbe la baia troppo presto.

Thorsten afferma che i tradizionali cunei per le ruote sono inaffidabili, soprattutto in presenza di cattive condizioni atmosferiche: “Inoltre, non sono abbastanza forti da impedire che un veicolo si allontani inaspettatamente e richiedono che qualcuno li rimetta al proprio posto”, spiega.

“Con il sistema Rite-Hite, il conducente avvicina semplicemente il veicolo in retromarcia alla baia di
carico, dove le guide delle ruote garantiscono il corretto posizionamento su Global Wheel-Lok.
Quando lo pneumatico attraversa il braccio di bloccaggio, la barriera si alza e, sfruttando l’energia del
rimorchio, segue lo pneumatico finché il rimorchio non si ferma contro i paraurti della banchina.
Lo pneumatico viene quindi bloccato in posizione e un semplice sistema di illuminazione a luce
“verde/rossa” indica al conducente – e agli operai della baia di carico – che si può procedere in totale
sicurezza”.
Al termine delle operazioni di carico/scarico, l’operaio della baia di carico preme il pulsante di sblocco
per rilasciare i denti di bloccaggio e una luce verde viene mostrata al conducente.
Il braccio di bloccaggio segue lo pneumatico del rimorchio finché non raggiunge la sua posizione di riposo iniziale e il veicolo può ripartire in totale sicurezza.
Dal momento che Global Wheel-Lok è autoalimentato e ha solo quattro componenti principali, il
sistema è estremamente affidabile e si presta a una facile manutenzione, afferma Thorsten.

“È anche particolarmente robusto, in grado di resistere fino a 14.500 kg di forza trainante”, aggiunge. “Non sorprende, forse, che sia riconosciuto come l’unico freno europeo a superare i requisiti di un sistema di immobilizzazione per veicoli FEM di classe 3 su rimorchi vuoti e pieni”.

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Multilog: l'eccellenza nella logistica integrata al servizio delle imprese

22 settembre 2023
Software e sistemi per il trasporto

Pianificazione dei trasporti: Google Maps o Software Professionali?

13 settembre 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto su gomma: i 5 trend tecnologici per il 2023

12 settembre 2023
Servizi e accessori per il trasporto

Magazzini urbani e nuovi standard logistici in Italia: quale futuro per l'u...

11 settembre 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto merci: nuovo collegamento ferroviario Italia-Polonia dall’Interpo...

08 settembre 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto merci in Italia: una flotta che invecchia, ma con speranze al Nor...

07 settembre 2023
Trasporti nazionali e internazionali

CFI acquisisce Lotras: la nascita di un gigante logistico sui binari

24 luglio 2023
Trasporti nazionali e internazionali

Morisco Group Holding: Facility Logistic Concept

13 luglio 2023
Trasporti nazionali e internazionali

DHL: affidabilità e innovazione per spedizioni internazionali veloci

06 luglio 2023

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Net Seals: 40 magazzini automatici Modula per gestire gli ordini online di componenti oleodinamici

04 luglio 2023
Dalle Aziende
Stampanti barcode portatili gamma RJ di Brother
03 dicembre 2021
Dalle Aziende
Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner
28 giugno 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it