Consulenza e formazione

Un modello dalla Germania per misurare la qualità dei porti container

11 marzo 2008

In Germania, Germanischer Lloyd in collaborazione con il Global Institute of Logistics ed alcuni esperti dell'intermodalità e della logistica hanno elaborato un modello per misurare la qualità dei terminal marittimi per container.

Il modello si chiama Container Terminal Quality Indicator (CTQI), è destinato agli operatori che devono scegliere gli scali per i propri container e coinvolge tutti gli operatori della catena logistica: dai terminalisti, agli armatori, agli spedizionieri, alle autorità portuali e alle compagnie logistiche.

Il sistema considera fattori interni ed esterni ai porti, tra cui la dimensione e l'età delle gru, il parco per la movimentazione, l'organizzazione, gli orari d'apertura ai veicoli stradali, la capacità di programmazione e comunicazione, i collegamenti con l'interno. Dopo aver raccolto gli elementi ed aver parlato con tutti gli operatori interessati, gli ispettori assegneranno un certificato di qualità.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it