Consulenza e formazione

Aosta sceglie il Modello Cityporto per la distribuzione delle merci nel Centro Storico

28 febbraio 2008

Aosta, così come Modena e Como ha deciso di affidare al modello Cityporto la distribuzione delle merci nel centro storico.
All’inizio di febbraio la Camera di Commercio di Aosta ha affidato a Interporto di Padova Spa l'incarico per la realizzazione del piano operativo, il primo passo verso la realizzazione di un nuovo cityporto.

La struttura consentirà di operare in modo da raggiungere:

  • il basso impatto ambientale. A Padova la razionalizzazione delle corse e l'impiego di mezzi a metano ed elettrici ha permesso, secondo le analisi dell'Università Bocconi, un sostanziale abbattimento dei costi esterni (inquinamento, incidentalità, risparmio di carburante) della logistica urbana. La riduzione delle emissioni di PM10 corrisponde al 70% del totale dei benefici;
  • la sostenibilità economica: l'esperienza di Padova dimostra che è possibile raggiungere una sostenibilità del servizio. A poco più di un mese dal suo quarto compleanno, Cityporto, così come pensato e organizzato a Padova, sta dimostrando di rispettare concretamente le attese anche in termini economici distribuendo circa 40.000 colli al mese.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it