Firma decreto
Trend

Fase 2, come riapriranno le aziende? Protocolli e regole da seguire

28 aprile 2020
Riapertura in totale sicurezza per le aziende: questo è quello che ci sia aspetta con l’approvazione della Fase 2, messa in atto dal Governo e che partirà da lunedì 4 maggio.
A ripartire per prime saranno le aziende che operano del settore manifatturiero, nel campo dell’edilizia e del commercio all’ingrosso.

Per fronteggiare l’emergenza legata al Covid-19 ed evitare di cadere in un’ondata di contagi, sono stati messi in atto i protocolli per la sicurezza anti-contagio.

Questi protocolli vengono allegati al nuovo DPCM e diventano parte fondamentale delle nuove regole che i cittadini sono obbligati a rispettare a partire dal 4 maggio.

I protocolli di sicurezza integrati possono essere identificati in:
  • Protocollo sindacati-imprese. L’accordo era già stato siglato il 14 marzo ad è stato aggiornato il 24 aprile. Questo riguarda l’utilizzo delle mascherine per chi si trova negli spazi comuni, l’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro, la sanificazione degli ambienti comuni e lo svolgimento dello smart working ove possibile. Per tutte le imprese che non applicano o non rispettano queste norme è prevista la sospensione temporanea dell’attività.

  • Protocollo cantiere. All’interno dei cantieri, come anche in altre strutture lavorative, è previsto l’obbligo delle misurazione della temperatura prima dell’accesso. Ulteriori misure di sicurezza devono esse adottate, come ad esempio il presidio sanitario per i cantieri che superano oltre 250 unità, accesso agli spazi comuni limitato, ventilazione dei locali continua, tempo di sosta dei lavoratori ridotto e distanza di almeno un metro tra le persone.

  • Protocollo trasporti e logistica. Misure stringenti per tutti i mezzi di trasporto, dagli aerei ai treni con separazione di entrata e uscita. Obbligo dell’utilizzo delle mascherine per chi lavora in fabbrica o magazzini. Fondamentali sono le distanze tra gli operatori, la sanificazione degli ambienti e la presenza di disinfettante.
Queste sono solo alcune delle regole che le aziende sono chiamate a rispettare in vista della Fase 2, in modo da contrastare e il contenere la diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su Twitter

@logisticamente