Logistica portuale
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica portuale: l’appello al Governo delle autorità portuali

16 aprile 2020
È avvenuto negli scorsi giorni il confronto tramite videoconferenza tra Paolo Signorini, presidente di authority che unisce i porti di Genova e Savona, e Paola De Micheli, ministra dei Trasporti, a favore del sostegno portuale del nostro Paese colpito dall’emergenza Covid-19.

Il settore dei trasporti è vitale per l’Italia, che riceve la maggior parte delle merci via mare, pertanto i lavoratori devono operare in piena sicurezza e il Governo deve dare le giuste garanzie. Chiudere i porti significa bloccare l’intero settore marittimo e portare ad un potenziale collasso l’intera economia.

Le autorità portuali hanno presentato un documento al Mit con delle richieste a tutela della logistica portuale. Si parte dalla tutela della salute dei lavoratori e dal preservare l’intera filiera logistica. Successivamente si tocca il punto relativo alla situazione economica, aspetto molto importante, perché riguarda la messa a disposizione di tutti gli strumenti finanziari per le aziende, che permettono il continuo svolgimento delle attività.

Già nel mese di marzo il calo dei traffici è stato evidente e sicuramente lo sarà anche ad aprile. Bisogna dunque evitare che le componenti della catena logistica (armatori, spedizionieri, terminalisti, agenti, trasportatori e altre figure) si fermino.

Se questo accade si creerebbe una falla davvero preoccupante, come ha spiegato Paolo Signorini a margine della condivisione del documento.

Le garanzie proposte al Governo dovrebbero attuarsi quanto prima in atti concreti. Il Mit ha già confermato la messa a diposizione di risorse pubbliche volte a sostenere il settore.

Per mettere in atto tutte le attività sono stati individuati due diversi tavoli di lavoro, coordinati dai due sottosegretari del ministero dei Trasporti Salvatore Margiotta e Roberto Traversi. Da un lato Traversi si occupa di come gestire le risorse pubbliche messe attualmente a disposizione. Dall’altro Margiotta dovrà seguire le modifiche al Codice degli Appalti, garantendo tempi più rapidi per l’aggiudicazione delle opere.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Mise: al via Smart Mobility un bando da 20 mln su trasporti e mobilità

01 luglio 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporto merci: il nuovo E-Ducato al servizio Mercitalia Logistics

25 giugno 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: un valore che si muove tra territorio e lavoro

24 giugno 2020
Trasporti nazionali e internazionali

DL Semplificazioni: ecco le proposte di Confetra al Governo

22 giugno 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Amazon, il gigante dell’e-commerce, investe sulla guida autonoma

16 giugno 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Le spedizioni delle merci sono sempre più digitali

09 giugno 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente