Presentate le soluzioni tecnologiche delle batterie di EnerSys®




Hardware e Software per il Magazzino

La gamma di batterie NexSys copre ora tutte le applicazioni del material handling

25 Febbraio 2020

La consolidata tecnologia (Thin Plate Pure Lead – TPPL) delle batterie di EnerSys® è ora disponibile in due soluzioni che coprono tutte le esigenze applicative.

La prima è la batteria NexSys Core (disponibile solo nei mercati EMEA), un’alternativa, ad alte prestazioni, alle tradizionali batterie al piombo-acido.

Mentre, per performance ancora più elevate anche in Stato di Carica Parziale e una maggiore vita ciclica, c’è la nuova batteria NexSys Pure.
Composta dalla tecnologia TPPL con l’aggiunta di carbonio nel materiale attivo, NexSys Pure è abbastanza potente da offrire un’alternativa convincente agli ioni di litio (Li-ion) in molte applicazioni, grazie al prezzo inferiore.

A differenza delle soluzioni tradizionali al piombo-acido, la batteria NexSys Core ha una capacità di carica rapida.
Può essere completamente caricata in 5 ore. Inoltre, è possibile utilizzare le brevi pause del lavoro per cariche di biberonaggio.

La soluzione PURE include tutti i vantaggi della batteria NexSys Core, con in più capacità di carica ultraveloce ed eccezionali prestazioni in termini di cicli in Stato di Carica Parziale (PSoC).

Nel complesso, i vantaggi chiave della tecnologia NexSys Core e NexSys Pure TPPL si possono riassumere in: zero cambi batteria, minima manutenzione, massima flessibilità di carica, maggiore vita ciclica e ridotto TCO.

Per maggiori informazioni visita il sito www.discovernerxsys.com





A proposito di Hardware e Software per il Magazzino