Logistica di magazzino
Sistemi di magazzino

Connecthub - innovazione, efficienza ed attenzione all’ambiente di lavoro

10 febbraio 2020

Connecthub è un Full Enabler Omnichannel e Logistico capace di supportare l’evoluzione digitale delle aziende, nato dalla fusione di tre competenze diverse che, ricomposte in un nuovo modello di business, siano sinergiche e abilitanti: “Persone, tecnologie e processi”. È una piattaforma capace di supportare le aziende nello sviluppo di una strategia distributiva omnicanale.

Per THUN, come per altri importanti retailer, ha rappresentato un enabler fondamentale per la definizione e l’implementazione dei processi d’integrazione tra canali fisici e digitali, cosi come tra magazzini centrali, punti vendita, ed e-commerce.

Con i suoi servizi è partner di prestigiosi brand del Made in Italy in diverse industry, dal food & beverage, al fashion, al design.

Il servizio di logistica e-commerce, è gestito all’interno della sede di Mantova su un’area complessiva di 50.000 mq.

Le soluzioni targate BITO per la logistica di magazzino

 

Per realizzazione dell’impianto dedicato alla logistica e-commerce sono stati investiti 5 Mln € di cui 1.4 Mln € per il solo magazzino automatico.

L’impianto consiste in una scaffalatura multipiano sviluppata su 4 livelli ed un impianto per il trasporto dei contenitori BITO XLMotion che va ad asservire e la struttura multilivello e l’area di sorting.

Il numero di referenze gestite, tra magazzino automatico e non, è pari a 650.000 e la capienza dell’impianto è di 70.000 ubicazioni.

Si tratta di un impianto ad altissimo potenziale che può raggiungere performance di prelievo pari a 15.000 righe giornaliere.

Un aspetto di Connecthub sorprendente, poiché di rado lo si accosta all’ area di logistica/magazzino, sono gli ambienti di lavoro, tutti molto accoglienti, ordinati e puliti. Anche le stesse aree di ricevimento merci, stoccaggio, picking e sorting sono tutte estremamente piacevoli, così come gli uffici.

C’è stata una grande attenzione alla scelta dei colori, delle luci e degli arredi in perfetto stile Feng shui per garantire un ambiente di lavoro migliore agli addetti di tutti i livelli.

Proprio questa particolare accortezza e cura nel voler mettere a disposizione dei dipendenti un’area di lavoro quanto più confortevole, la scelta dei contenitori in plastica dell’impianto automatico è ricaduta sulla XLMotion di BITO: la cassetta più flessibile a livello di configurazione e, soprattutto, la più silenziosa durante lo scorrimento sulle rulliere, che la rende unica nel suo segmento di mercato 63 dB (contro i valori medi di 67dB per basi doppie e 71 Db delle basi rinforzate presenti sul mercato).

Per saperne di più visita il sito www.bito.com

Altri articoli per Sistemi di magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

L’ottimizzazione della gestione dei giri di consegna inizia dal magazzino

15 ottobre 2021
Unità di carico

Carrello elevatore usato, come sceglierlo?

13 ottobre 2021
Unità di carico

Logistica di magazzino, il futuro è elettrico

28 settembre 2021
Hardware e Software per il magazzino

Software WMS: alla scoperta dei moduli principali e delle funzioni suppleme...

28 settembre 2021
Hardware e Software per il magazzino

Riparazione terminali BARCODE e assistenza tecnica: ecco come opera Sparcod...

23 settembre 2021
Hardware e Software per il magazzino

Logistica 4.0: DTA lancia AGV a guida autonoma capaci di spostare fino a 30...

17 settembre 2021

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula - Picking automatizzato al 100% con il robot industrale MiR di Amer

01 ottobre 2021
Dalle Aziende
TGW - Living Logistics
27 settembre 2021
Dalle Aziende
Nuovo magazzino automatico di System Logistics per Gruppo Tosano
10 settembre 2021

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it