Magazzino Amazon
Sistemi di magazzino

Distribuzione merci: la Logistica di Amazon cura gestione e stoccaggio

03 febbraio 2020
Il progetto Fulfillment by Amazon (Fba), la Logistica di Amazon, dà la possibilità ai venditori non solo di inserire i propri prodotti nella vetrina della piattaforma online, ma anche di far gestire ad Amazon la distribuzione merci e il servizio clienti.

Il servizio prevede un costo per il venditore, che frutta ad Amazon una buona fetta dei ricavi, ma porta anche diversi vantaggi.

Invece che spedire da sé i prodotti, utilizzando i centri logistici di Amazon si lascia al colosso il compito di smistare l’ordine, forte della sua velocità e capillarità sul territorio.

Così il venditore non è più costretto ad avere un proprio magazzino.

Inoltre, Amazon provvede a supportare i clienti, nel pre e post vendita, compresa la procedura dei resi.

Il supporto ai clienti è assicurato 24 ore su 24, in diverse lingue e anche all'estero.

Le voci di costo sono due: gestione e stoccaggio. Si paga per ogni articolo venduto e anche per lo spazio che i pacchi occupano nei magazzini Amazon. Il colosso, infatti, guadagna anche se la merce rimane ferma.

Altri articoli per Sistemi di magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

Quali vantaggi dall’utilizzo del software per il magazzino?

19 luglio 2021
Sistemi di magazzino

Logistica interna: CLS ha acquisito Alfaproject.net

01 luglio 2021
Hardware e Software per il magazzino

Brady punta sulla tecnologia RFID e acquisisce Nordic ID

24 giugno 2021

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Amazon Logistics - Programma Delivery Service Partner

28 giugno 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Com'è percepita la sicurezza gestita dal provider logistico?
17 maggio 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it