Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Dal 2020 è possibile comparare i costi di spedizione tramite un tool dell’Ue

Novità per i costi di spedizione, si possono confrontare le spese di oltre 400 corrieri




Servizi e accessori per il trasporto

Dal 2020 è possibile confrontare i costi di spedizione tramite un tool dell’Ue

7 Gennaio 2020

Siamo abituati a comparare i prezzi, per trovare l’offerta migliore quando dobbiamo viaggiare, prenotare un albergo, perfino scegliere un’assicurazione.
E finora molti siti online ci hanno permesso di mettere a confronto i prodotti per trovare quello più conveniente. Esistono anche diversi portali che permettono di comparare i prezzi e i costi di spedizione.

La Commissione Europea ha deciso di seguire questa scia, per rendere più semplici le spedizioni in Europa o all’interno del proprio Paese.

Quest’anno, infatti, nasce un nuovo servizio che permette di comparare le spese di spedizione di oltre 400 corrieri.

Le società di logistica con almeno 50 dipendenti sono infatti tenute a comunicare il costo delle spedizioni e le eventuali variazioni, secondo il regolamento europeo 288/644.

Nel nostro caso, la comunicazione deve avvenire all’Agcom. I dati verranno quindi pubblicati ogni anno, aggiornati ogni 31 marzo.

Si possono conoscere i prezzi per spedire una lettera ordinaria, una raccomandata, una lettera con servizio di tracciatura, un pacco da 1, 2 o 5 kg, un pacco con servizio di tracciatura da 1, 2 o 5 kg.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto