Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Trasporti nazionali e internazionali: Smet diventa un agente IATA ed entra nelle spedizioni aeree

L’azienda amplia i suoi servizi, proponendo anche il trasporto di merci via aerea




Trasporti Nazionali e Internazionali

Smet diventa un agente IATA ed entra nelle spedizioni aeree

11 Dicembre 2019

Dopo lo status di Agente accreditato Fiata, Smet – da 70 anni a fianco delle aziende per offrire servizi di trasporto merci e di logistica – ha acquisito anche lo status di Agente accreditato IATA, la International Air Transport Association.

L’ingresso nel settore delle spedizioni aeree delle merci, per l’ad della società Domenico De Rosa, è un traguardo che fa parte di un processo di forte internazionalizzazione cominciato tre anni fa.

“Dapprima siamo entrati a far parte del network Wca che raggruppa un ristretto numero di corrispondenti qualificati in tutto il mondo. A seguire l’azienda è stata accreditata Fiata e ora abbiamo conseguito lo stesso riconoscimento anche da IATA. Abbiamo così consolidato un ultimo pilastro per poter proporre direttamente alla clientela anche servizi di trasporto merce via aerea”, ha spiegato De Rosa ad Air Cargo Italy.

L’amministratore delegato ha annunciato anche la prossima apertura di nuove filiali in diverse parti d’Europa, a partire dalla Spagna e dall’Italia, sia per le spedizioni marittime che per quelle aeree. L’azienda chiuderà l’anno con un fatturato di circa 450 milioni di euro.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali